Connect with us

Calcio

Gioia Bacigalupo Vasto Marina: rieccoti in Promozione

Published

on

I biancazzurri certi del ripescaggio dopo la rinuncia ufficiale del Cologna. Nel girone B ci saranno le tre ‘cugine’ con Us San Salvo e Casalbordino

Un anno di purgatorio può bastare. Da quando era stata inoltrata domanda di ripescaggio la neonata società Bacigalupo Vasto Marina con il passare dei giorni credeva sempre di più al ripescaggio in Promozione, desiderio trasformatosi in obiettivo con la certezza arrivata oggi pomeriggio. A breve arriverà anche l’ufficializzazione da parte del Comitato Regionale Abruzzo Figc ma non ci sono più dubbi, i vastesi salutano la Prima per tornare in Promozione dopo una stagione.

Nei giorni scorsi il Cologna aveva ricevuto una sorta di deroga per provare a rientrare in carreggiata, il tempo limite era fissato per oggi alle 12, i teramani non hanno presentato alcuna domanda d’iscrizione portando a due i posti liberi in Promozione. Non sappiamo chi prenderà l’altro (una tra Pro Celano, Sant’Omero e Silvi) ma uno toccherà sicuramente alla Bacigalupo Vasto Marina della presidentessa Angela Di Benedetto in un girone B che vedrà la presenza di tre territoriali pensando anche a Us San Salvo e Casalbordino, sarà quindi un raggruppamento che interesserà molto da vicino il nostro territorio. Potrebbe essere questa la fisionomia del girone B: Bacigalupo Vasto Marina, Bucchianico, Casalbordino, Casolana, Fater Angelini, Fossacesia, Lanciano 1920, Ortona, Ovidiana Sulmona, Passo Cordone, Piazzano, Raiano, River Chieti, Sant’Anna, San Salvo, Scafa, Val di Sangro e Villa 2015.

Grande gioia nell’ambiente vastese partito ieri pomeriggio con l’inizio della preparazione estiva agli ordini di mister Roberto Cesario ora chiamato ad esordire domenica 26 agosto per l’andata di Coppa (contro una tra Us San Salvo e Casalbordino?) con il ritorno in programma domenica 2 settembre. Una settimana dopo, domenica 9 settembre, l’inizio del campionato. Anche in ottica mercato qualcosa cambierà, in Prima c’era l’obbligo di schierare due fuoriquota nati tra il ’96 e ’97 mentre in Promozione saranno tre, un ’98, un ’99 e un 2000. Situazioni già previste dal direttore sportivo Alfonso Calvitti già al lavoro per completare una rosa che può contare su una colonna vertebrale formata dal portiere Marconato, dal difensore Benedetti e dal centravanti Cesario. Sarà un girone B dove il Lanciano proverà a vestire i panni della prima donna ma dovrà stare attento al nostro territorio, San Salvo, Casalbordino e da oggi Bacigalupo Vasto Marina sono pronte per recitare ruoli importanti.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it