Connect with us

Calcio

Giovanissimi: Bacigalupo e Virtus comandano a suon di gol. La Pgs ne fa 12! Ko Aquilotti e Cupello

Published

on

Due vastesi a punteggio pieno e primo successo anche per i ragazzi di mister D’Ainzara. Sansalvesi con un punto nel recupero, a zero i rossoblù

Bacigalupo Vasto Marina

Vittorie con goleade. Nella seconda giornata del girone B del campionato Giovanissimi regionale (under 15) le tre squadre vastesi hanno conquistato l’intera posta in palio segnando in totale la bellezza di 22 gol.

A partire dal 4 a 0 che la Bacigalupo Vasto Marina ha rifilato agli Aquilotti San Salvo chiamati all’esordio assoluto dopo il rinvio del match della prima giornata. I biancazzurri hanno centrato la seconda vittoria consecutiva con due gol per tempo, prima Andrea Tracchia e Antonio Palladino, poi Michele Sallese e Luca Valentini. Per i ragazzi dell’allenatore Pierantonio Brognoli ottimo inizio di stagione confermato anche dalla vetta in classifica a punteggio pieno e sabato pomeriggio (sul neutro di Scerni, ore 17:30) in “casa” dell’Union Fossacesia (due pareggi e zero vittorie) cercheranno altri tre punti per rinforzare il primo posto oggi in coabitazione. I sansalvesi guidati da Roberto Rossi speravano in un esordio stagionale differente ma si sono in parte riscattati tre giorni dopo la sconfitta pareggiando nel recupero del mercoledì contro l’Union Fossacesia al termine di uno scoppiettante 3 a 3. Sul sintetico sansalvese del “Tomeo” le firme dei padroni di casa sono state quelle di Emanuele Mastragostino, Gianluca Griguoli e Fabrizio Arena.

Virtus Vasto

All’orizzonte per gli Aquilotti San Salvo altro match in salita, domenica mattina arriverà la Virtus Lanciano prima a punteggio pieno, non sarà facile ma i sansalvesi andranno a caccia dell’impresa.

A gonfie vele anche l’avvio di stagione della Virtus Vasto trascinata da un super Cristian Carlucci già autore di 5 gol in appena due giornate. Una tripletta l’ha firmata nel 6 a 3 sulla Virtus Cupello a cui non è bastato raggiungere il momentaneo pari con i tre gol di Leonardo Di Giacomo. Gol a parte l’attaccante vastese ha anche servito un assist di tacco per il gol di Riccardo Colanzi, le altre reti sono state confezionate da Alessandro Fazzano e Luciani. Per i biancorossi di mister Donato Anzivino 6 punti nelle prime due giornate e vetta condivisa a pari punti con i cugini della Bacigalupo e Virtus Lanciano, guardando oltre c’è la ghiotta possibilità di centrare la terza vittoria di fila nel testa coda in programma a Val di Sangro, domenica mattina, con i padroni di casa fermi ancora a 0.

Fiorenzo D’Ainzara (allenatore Pgs)

Due sconfitte consecutive in avvio anche per la Virtus Cupello che però, nonostante la sconfitta, nella seconda giornata ha mostrato già importanti miglioramenti, i ragazzi dell’allenatore Nino Barisano cercheranno di iniziare a muovere la classifica domenica mattina quando riceveranno la Pgs Vigor Don Bosco.

A proposito dei vastesi, dopo il kappaò all’esordio devastante è stata la reazione della Pgs capace di abbattersi sulla Curi con un roboante 12 a 2. Ancora protagonista Federico Sacramore autore di una tripletta (già 5 i gol dopo due turni), doppiette per Samuele Zurlino e Roberto Felice senza dimenticare un’autorete e le firme di Davide D’Angelo, Luca Perrucci, Andrea Galante e Monteferrante. Rotto il ghiacchio i ragazzi allenati da Fiorenzo D’Ainzara cercheranno di dare continuità al primo successo stagionale, domenica mattina in casa della Virtus Cupello l’obiettivo sarà vincere ancora.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook