Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi: Bacigalupo e Virtus Vasto partono alla grande. Sconfitte pesanti per Pgs e Virtus Cupello

Published

on

Le due compagini vastesi tornano in campo con gol a grappoli. Per gli Aquilotti San Salvo esordio rimandato

Giovanissimi Virtus Vasto

Non con gli stessi piccoli protagonisti ma dopo oltre un anno e mezzo di attese, stop, ripartenze e nuovi stop finalmente anche il campionato regionale dei Giovanissimi è tornato ad essere protagonista.

In campo naturalmente, nel girone B under 15, per due delle tre compagini vastesi miglior esordio non poteva esserci, a partire dalla Virtus Vasto guidata dall’esperto tecnico Donato Anzivino. Roboante 1 a 9 in casa della Curi con le firme messe a segno da figli d’arte del calcio vastese. A partire da Alonso Ventrella (il suo papà Giorgio, oggi allenatore nelle giovanili della Vastese ma da calciatore capitano dei biancorossi) protagonista con una tripletta, doppiette per Riccardo Colanzi e Cristian Carlucci (suo padre Panfilo, oggi allenatore della Virtus Cupello esordì all’inizio degli anni ’90 con la maglia della sua città). In gol anche Alessandro Fazzano ed Emanuele Di Fonzo.

Dopo l’impressionante esordio la Virtus Vasto domenica (3 ottobre, ore 17) andrà a caccia del bis nella prima interna, avversario di turno sarà la Virtus Cupello allenata da Nino Barisano ma inciampata in un esordio interno da incubo subendo uno 0 a 10 per mano della Virtus Lanciano. I rossoblù cercheranno il riscatto ma nella tana dei vastesi sarà difficilissimo. Ritorno ufficiale in campo con tanti sorrisi anche per la Bacigalupo Vasto Marina affidata per questa stagione all’allenatore Pierantonio Brognoli (nelle passate stagioni alla guida degli Allievi biancazzurri). 2 a 5 in casa della Val di Sangro, match che aveva visto i vastesi portarsi avanti con Luca Valentini prima di subire pari e rimonta dei sangritani.

Giovanissimi Bacigalupo Vasto Marina

 Nessun problema perché veemente è stata la risposta dei biancazzurri, contro rimonta orchestrata da super Valentini autore di altre due reti per la personale tripletta senza però dimenticare le firme di Federico Di Marino e Michele Sallese. Bell’esordio, bellissima risposta dopo essere andata sotto per una Bacigalupo che domenica 3 ottobre (ore 10) nella prima interna al “Padre Fulgenzio” di Vasto Marina cercherà di mettere in cascina altri tre punti nel match contro gli Aquilotti San Salvo di mister Roberto Rossi rimasti fermi alla prima giornata (rinviato il match contro l’Union Fossacesia) e prossimi all’esordio assoluto in campionato.

Niente da fare per i giovani della Pgs Vigor Don Bosco con al timone mister Fiorenzo D’Ainzara (primo giocatore vastese doc ad esordire in Serie A) e andati kappaò nella trasferta di Atessa. 8 a 3 il finale dei padroni di casa, i vastesi ci hanno provato ma non sono bastati Sacramore e Perrucci con il primo autore di una doppietta. Domenica 3 ottobre (ore 10) la Pgs riceverà la Curi, dopo il passo falso all’esordio obiettivo unico sarà la prima vittoria nel campionato regionale.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook