Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi, Bacigalupo sconfitta nell’Elite. Virtus Vasto a punteggio pieno, il Cupello kappaò

Published

on

17/01/2018 – Nei due campionati della seconda fase ridono solo i biancorossi. Le altre due ferme ancora a 0

Zaccardi(a destra in blu) della Virtus Vasto: due gol per lui

Un inizio nel campionato Giovanissimi d’Elite ad alto coefficiente di difficoltà, la Bacigalupo lo sapeva benissimo e le ipotesi della pausa natalizia sono state confermate in campo. Nella prima interna del nuovo anno i biancorossi di mister Maurizio Baiocco sono caduti per la seconda volta, i Delfini Biancazzurri si sono imposti per 2 a 1 con l’aiuto iniziale di un’autorete e sfruttando il gol di Simone Pepe alla mezzora. Nel secondo tempo i vastesi hanno reagito, sono riusciti ad accorciare con l’implacabile Lorenzo Petrella ma non trovando la rete del pari si sono trovati costretti ad alzare bandiera bianca. La classifica della decisiva fase d’Elite dice 0 punti dopo due giornate, domenica mattina(ore 10) al “Dino Besso” la Bacigalupo proverà a muovere la classifica anche se sarà dura in casa del San Nicolò.

Traslocando nel girone B del campionato ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’ la Virtus Vasto si è confermata infilando la seconda vittoria consecutiva superando sul sintetico di casa il quotato D’Annunzio Marina. I pescaresi passati in vantaggio in apertura con Adaowo hanno subito il prepotente ritorno dei giovani biancorossi, il pari è arrivato con David Zaccardi bravo ad infilare di testa. Poi ci ha pensato Simone Di Bello con una splendida azione personale a firmare il raddoppio, il rigore di Zaccardi(per lui doppietta) è valso il tris e Nicolò Cavuoti abile a raccogliere una respinta corta dell’estremo ospite ha firmato il definitivo 4 a 1. Classifica che vede i vastesi guidati dal tecnico Nello Mazzatenta a punteggio pieno con 6 punti in compagnia di Curi e Alcyone, proprio contro questi ultimi sabato pomeriggio(ore 16.30) a Francavilla ci sarà il big match della terza giornata, la Virtus Vasto è pronta per centrare un’altra vittoria in casa di una diretta concorrente.

Proprio contro i francavillesi per il Cupello è arrivato il secondo passo falso di fila in questa seconda parte di stagione. Salvatore Di Ghionno ci ha provato ma l’Alcyone ha portato a casa l’intera posta in palio con il 2 a 1 finale firmato da Francesco D’Alessandro e Alberto Mezzanotte. I rossoblù dell’allenatore Piero Brognoli restano fermi con 0 punti in fondo al girone B insieme a Barberini e Torre 2015, nel prossimo weekend osserveranno il turno di riposo, torneranno in campo a fine mese nella difficile trasferta in casa della Curi.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it