Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi: Bacigalupo super con 6 punti. Cinquina Virtus Vasto, doppio stop per il Cupello

Published

on

Nel campionato giovanile i due gironi in campo nel weekend e anche nell’infrasettimanale della Liberazione, solo vittorie per le due squadre vastesi. 0 punti per i rossoblù

Sei punti in quattro giorni per mettere fine all’emorragia di sconfitte. Torna il sorriso in casa Bacigalupo grazie a due vittorie consecutive in pochi giorni, nel difficile campionato d’Elite i Giovanissimi vastesi hanno trovato la prima vittoria a Morro d’Oro battendo la Valle del Vomano per 2 a 1 grazie alla doppietta di Davide Santone che con un gol per tempo ha reso vano il momentaneo pari firmato da Di Marcantonio. Giovedì pomeriggio i ragazzi di mister Maurizio Baiocco, nella giornata numero quindici, hanno servito il bis superando con la doppietta di Davide Lupo la Virtus Lanciano con uno dei più classici 2 a 0. Doppia vittoria che conferma la Bacigalupo al 9° posto portando i punti a 13 e domenica mattina in casa della vicecapolista Tagliacozzo l’obiettivo è mantenere aperta la striscia utile anche se non sarà facile.

Dopo le quattro vittorie sul campo, le due sconfitte a tavolino e la domenica di riposo nel giorno della Liberazione la Virtus Vasto, nella diciassettesima giornata del girone B ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’ ha battuto a Silvi Marina il fanalino di coda Barberini condannandolo alla retrocessione con cinque giornate d’anticipo. Nove gol conditi dalla splendida tripletta del biancorosso Simone Di Bello protagonista della cinquina vastese insieme a Lorenzo Di Donato e Nicolò Cavuoti, i padroni di casa pur stando sotto di tre reti(le prime due avevano portato la firma di Surugiu e una sfortunata autorete) nel finale di match hanno accorciato con Calvi e Centorame ma il 4 a 5 finale ha premiato con merito i ragazzi dell’allenatore Nello Mazzatenta. Sul campo sarebbe la quinta vittoria consecutiva, la classifica parla di un 4° posto a quota 25 e domenica contro la Curi la Virtus Vasto andrà a caccia di altri tre punti preziosi.

 

Doppio turno ravvicinato senza gioie e punti per il Cupello. Due sconfitte consecutive hanno messo fine al magic moment che aveva raccontato di quattro vittorie consecutive, il primo stop è arrivato a Montesilvano dove i cupellesi contro l’Acqua&Sapone(erano appaiate in classifica con gli stessi punti) sono stati sconfitti per 5 a 1 con la rete siglata da Di Prospero che è servita a poco. I padroni di casa si sono imposti con la doppietta di Spahiu, Fidanza, Gutesa e Liberati. Nel match giocato giovedì pomeriggio sul sintetico cupellese niente da fare contro la capolista Fossacesia, Nicola Bellano ci aveva provato ma la prima della classe ha portato i tre punti a casa con Fattore Marfisi e Natale. A cinque giornate dalla fine sono cinque i punti di vantaggio sulla zona retrocessione per i rossoblù del trainer Piero Brognoli, domenica in casa del D’Annunzio Marina terzo in classifica si proverà a muovere di nuovo la classifica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it