Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi: cade la Bacigalupo! Gli Aquilotti frenano la Virtus Vasto. Male Vigor Don Bosco e Cupello

Published

on

La prima sconfitta stagione, nel big match, costringe i biancazzurri al secondo posto. Occasione persa per i cugini vastesi e rossoblù senza vittorie da otto turni

Cade la Bacigalupo Vasto Marina

Prima o poi doveva succedere. Dopo dodici giornate, nel girone B del campionato Giovanissimi regionali, si è fermata la corsa della Bacigalupo Vasto Marina.

Kappaò pesante perché arrivato nel big match contro la Virtus Lanciano capace di centrare il colpaccio al “Padre Fulgenzio” di Vasto Marina prendendosi di fatto anche il primo posto in solitaria. Nella 13° giornata ai vastesi non è bastato il gol di Federico Marino (autore del momentaneo pari), giornata sfortunata perché la traversa colpita avrebbe potuto cambiare la storia del match ma i lancianesi si sono imposti 1 a 2 con le firme di Testa e Ulisse. Dopo 10 vittorie e 2 pareggi ora la classifica vede i giovani di mister Pierantonio Brognoli occupare il 2° posto con 32 punti, a meno due dalla vetta ma con sette lunghezze di vantaggio sul quarto posto. Distacco che fa dormire sonni tranquilli in vista del rush finale della prima fase, mancano ancora cinque giornate ma la Bacigalupo Vasto Marina vorrà mantenere una delle prime tre posizione che daranno la qualificazione alla seconda fase. Nel prossimo weekend altra supersfida, in programma il derby giovanile vastese in casa della Virtus Vasto, dopo aver trionfato nel match d’andata la Bacigalupo Vasto Marina andrà a caccia del bis.

Virtus Vasto

Proprio la Virtus Vasto ha perso un’altra occasione per tentare di riavvicinarsi al podio venendo rallentata dagli Aquilotti San Salvo. Al “Tomeo” 1 a 1 il finale con gol del sansalvese Fabrizio Arena e risposta vastese affidata a Riccardo Colanzi. Al momento i biancorossi del tecnico Donato Anzivino sono al 5° posto con 23 punti, tre i punti di ritardo dal terzo posto, l’ultimo utile per accedere alla seconda e decisiva fase che inizierà a febbraio. Tre punti di ritardo non sono pochi ma il punticino raccolto nelle ultime due giornate ha fatto scattare più di un campanello d’allarme, ecco perché, al “Campo San Paolo”, contro la Bacigalupo Vasto Marina bisognerà tornare a vincere ma visto che sarà un derby le motivazioni di certo non mancheranno. Buono il punto centrato dai salvesi dell’allenatore Roberto Rossi, la classifica si è mossa e ora i punti sono 10 (7° posto) ma nella 14° giornata gli Aquilotti vorranno prendersi il bottino pieno nella trasferta vastese in casa della Vigor Don Bosco.

Aquilotti San Salvo

Dopo i quattro punti raccolti in due giornate si è fermata di nuovo la Pgs Vigor Don Bosco cadendo malamente a Val Di Sangro. I padroni di casa hanno centrato la terza vittoria consecutiva con un risonante 11 a 0. Tripletta per Leka, doppiette di Mastronardi, Aliji e Nardella e gol di Legorano e Dalù hanno spinto i sangritani verso il quarto posto. I ragazzi di mister Fiorenzo D’Ainzara restano all’8° posto con 9 punti e domenica nel match interno contro gli Aquilotti San Salvo cercheranno di tornare a muovere la classifica. sesto kappaò nelle ultime otto giornate per la Virtus Cupello caduta tra le mura amiche contro l’Atessa terzo in classifica. A poco è servita la firma di Leonardo Di Giacomo, gli ospiti si sono imposti con Venturi (doppietta), Di Donato, Di Giulio e Zinni. Anche per i cupellesi resta l’8° posto con 9 punti ma nel prossimo weekend, dopo oltre due mesi d’attesa, la Virtus Cupello dell’allenatore Nino Barisano andrà in casa della Curi, ultima in classifica, con una voglia matta di ritrovare il successo.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali