Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi: partono forte Virtus Vasto e Aquilotti. Pari Bacigalupo e Cupello

Published

on

Nel campionato d’Elite continuano a vincere vastesi e sansalvesi. Nel girone salvezza i rossoblù iniziano con un punto in trasferta

Un nuovo cammino senza portarsi i punti conquistati nella prima parte di stagione. Il 2020 nel girone B del campionato d’Elite regionale Giovanissimi vede la presenza di ben tre squadre territoriali in corsa per il titolo. Come ha finito il 2019 ha iniziano il nuovo anno la Virtus Vasto infilando la terza vittoria consecutiva e conquistando i primi tre punti della fase due. I ragazzi di mister Ilyas Zeytulaev ci sono riusciti superando la temibilissima Renato Curi Angolana. Tra le mura amiche del Campo San Paolo ci ha pensato Ciro Sannino a firmare la rete del definitivo 1 a 0. Domani (sabato 18, ore 17:30) trasferta difficilissima in casa della Virtus Ortona già vittoriosa nella prima fase, la Virtus Vasto avrà tante motivazioni per riscattare quel passo falso e conquistare altri punti pesantissimi.

Chi continua a sorprendere e soprattutto vincere sono gli Aquilotti San Salvo, fantastica sorpresa di questa stagione. Dopo aver centrato l’accesso alla fase finale da neopromossi hanno continuato a sorridere centrando il quinto successo di fila. Nell’ostica trasferta di Penne decisivo è stato bomber Diego Aprea (per lui rete numero 13 in stagione) per lo 0 a 1 finale. Messi dentro i tre punti per i sansalvesi del tecnico Gabriele Di Lallo all’orizzonte un match ad alto coefficiente di difficoltà contro la Bacigalupo Vasto Marina, domani pomeriggio (ore 15:30) sul sintetico “Tomeo” la posta in gioco sarà parecchio alta.

Anche la Bacigalupo avrebbe voluto iniziare la fase due con una vittoria ma di fronte si è trovato uno degli avversari più temibili. La Virtus Ortona ha avuto la forza di sbloccare il match in terra vastese con la punizione calciata da Bafile ma i biancazzurri sono stati bravi a restare in carreggiata riuscendo a trovare il pari con un altro calcio da fermo. Bravo Marino a procurarsi il penalty, al resto ha pensato bomber Francesco Larivera autore del 20° gol in stagione e sempre in gol nelle prime 15 giornate di campionato. 1 a 1 e un punto per i giovani dell’allenatore Michele Antonino ora chiamato all’insidiosa trasferta in terra sansalvese, gli Aquilotti vivono uno splendido momento di forma, chi riuscirà a conquistare il bottino pieno?

Dalle tre in campo per il titolo regionale alla Virtus Cupello finita nel girone B ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’ con l’obiettivo di evitare la discesa nei campionati provinciali. Il cammino è iniziato con un buon pari a Montesilvano contro l’Acqua&Sapone andata in gol con D’Anastasio ma sull’1 a 1 finale c’è stata anche la firma del rossoblù Luigi Di Giacomo. Un punto importante per i cupellesi guidati in panchina dal tecnico Luigi Menna e ora pronti per brindare alla prima vittoria del 2020: domani pomeriggio (ore 16:30) sul sintetico di casa arriva l’Atessa Mario Tano, la Virtus Cupello vuole i tre punti per continuare a credere nella salvezza.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it