Connect with us

Calcio Giovanile

Giovanissimi regionali: vola la Virtus Vasto. Cadono le altre tre

Published

on

I biancorossi espugnano la casa dell’Angolana. Senza punti Aquilotti, Bacigalupo e Cupello

Festa Virtus Vasto

Non conosce sosta la corsa della capolista Virtus Vasto. Anche nell’ottava giornata del girone B della fase d’Elite del campionato Giovanissimi regionali i biancorossi hanno continuano a spingere forte centrando la quarta vittoria consecutiva (16 punti nelle ultime 6 giornate). Trasferta non semplice in casa della Renato Curi Angolana ma come per gli Allievi lo stesso incrocio contro i nerazzurri ha sorriso ai vastesi. Ai padroni di casa non è bastata la rete di Carminelli, i giovani di mister Ilyas Zeytulaev si sono imposti 1 a 2 con i gol di Nicola Pizzi e Sabin Mateescu. 19 i punti in classifica con quattro punti di vantaggio sul terzo posto e uno solo sulla Virtus Ortona vicecapolista. Proprio contro i gialloverdi nel prossimo turno si sarebbe dovuto disputare il big match ma l’emergenza Coronavirus ha portato allo stop di tutte le attività. Quando (?) si tornerà in campo la Virtus Vasto farà di tutto per mantenersi stretto il primo posto e continuare la corsa verso le semifinali.

Niente da fare per gli Aquilotti San Salvo, sul sintetico di casa la festa è stata tutta per il Penne passato all’incasso con lo 0 a 3 disegnato da Peretti, Petrucci e Pasta. I ragazzi dei mister Orazio Piermattei e Roberto Rossi restano fermi a quota 9 al 5° posto, nel prossimo weekend non si giocherà il derby contro la Bacigalupo Vasto Marina. Ora bisognerà capire se quando riprenderà il campionato ci saranno turni infrasettimanali o le giornate slitteranno.

Bacigalupo Vasto Marina

Sarebbe stato un match con voglia di riscatto da parte di entrambe, soprattutto della Bacigalupo Vasto Marina che pur provandoci, reggendo l’urto di un top team, non è riuscito a frenare la corsa della Virtus Ortona vittoriosa 1 a 0 sul sintetico casalingo con il gol del solito Majo. I vastesi dell’allenatore Michele Antonino sono ancora a secco di vittorie nella seconda fase e in classifica sono 6° con 5 punti, frutto di altrettanti pareggi. Quarta giornata senza punti nella Virtus Cupello chiamata ad evitare la retrocessione nel girone B ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’. A poco è servito il gol di Nando Giardino, a Cupello l’Acqua&Sapone si è imposta 1 a 3 con le firme di Di Censo, Dell’Elce e D’Anastasio. La salvezza per i rossoblù di mister Luigi Menna è ancora a portata di mano ma quando il campionato riprenderà la Virtus Cupello in casa dell’Atessa Mario Tano (ultimo e senza punti) dovrà per forza tornare alla vittoria.  

Redazione Vasport – redazione@vasport.it