Connect with us

Basket

Giulia Basket, esordio amaro in campionato

Published

on

Sconfitta esterna per per 69 a 60

La prima partita del campionato di Serie B è una sconfitta per il Giulia Basket contro la Luciana Mosconi ad Ancona. Partita combattuta quella tra i due team che è terminata con il punteggio finale di 69-60 per i dorici.

Inizio promettente per il Giulia Basket che conclude la prima frazione in avanti di 4 punti (18-22) sulla squadra di Ancona che a metà partita però si porta avanti nel punteggio (35-33), concedendo 11 punti agli avversari.

I padroni di casa fanno ancora meglio sul piano difensivo nel terzo quarto dove il Giulia Basket segna solo 9 punti, permettendo alla squadra di Ancona di portarsi avanti di 5 punti (47-42). Il finale di gara, come del resto tutta la partita, è molto combattuto e le squadre non mollano di un centimetro per arrivare alla vittoria. Il verdetto finale però recita 69 a 60 per i dorici che hanno però faticato parecchio per avere la meglio su una buonissima Giulia Basket che ha allentato la presa sono nei minuti finali. 

Può comunque ritenersi soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi coach Zanchi contro una delle squadre più preparate del girone. I giallorossi sono rimasti in partita per larghi tratti della gara, costringendo i padroni di casa al massimo. Da evidenziare le ottime prestazione di Cacace (21 punti) e Di Carmine (11 punti).

Per il Giulia Basket è tempo di assimilare la sconfitta e concentrarsi sulla prossima partita nella nuova casa, Atri, contro la Sutor Montegranaro.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it