Connect with us

Atletica

Golden Gala di Roma: terzo posto per Miriam Di Iorio

Published

on

09/06/2017 – La velocista vastese centra un ottimo risultato nei 200 metri Master finendo alle spalle di rivali più giovani di lei

Un podio che vale. Prestigioso quanto una vittoria. Miriam Di Iorio ha aggiunto l’ennesima gemma nel suo infinito medagliere conquistando ieri pomeriggio, nella splendida cornice dei Golden Gala ‘Pietro Mennea’ allo Stadio Olimpico di Roma il terzo posto nei 200 metri Master femminili riservati oltre che alla F50 anche a F40, F45 e F55 trovando in pista le migliori due atlete italiane di ogni categoria.

La cinquantenne velocista vastese tesserata con l’Aterno Pescara, convocata dalla Fidal, sulla pista dello stadio capitolino ha percorso i 200 metri in 27.53 finendo alle spalle della vincitrice Denise Caroline Neumann(26.43) e Cristina Sanulli(26.87) rispettivamente più giovani della Di Iorio di cinque e sei anni.

Una serata emozionante e proficua in vista dei prossimi appuntamenti, il Golden Gala è stata una dolce parentesi in un mese di giugno riservato solo ed esclusivamente ad intensi allenamenti, tra un mese(dal 7 al 9 luglio) sarà chiamata a difendere i titoli nei 100 e 200 metri ad Orvieto nei Campionati Italiani Master, poi in Danimarca ad Aarhus sarà di nuovo in pista per i Campionati Europei Master.

Emozioni in pista ma non solo, nella mattinata di ieri la Fidal oltre a consegnare agli atleti le nuove divise della nazionale italiana in vista degli Europei danesi ha premiato tutti i protagonisti della delegazione italiana, compresa Miriam Di Iorio naturalmente, presente a Perth un anno fa ai Campionati Mondiali Master.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it