Connect with us

Calcio

Gran colpo a Francavilla, la Virtus Cupello innesta il turbo

Published

on

Spicca il volo, innesta il turbo, pigia ancora di più il piede sull’acceleratore: tante ‘definizioni’ per una Virtus Cupello sempre più padrona del girone C di Promozione.

Un’altra giornata di campionato, l’ennesima di questa prima parte di stagione, che risalta ed esalta ancora di più i colori rossoblù della capolista di mister Giuseppe Soria.

Colpo d’autore e di notevole impatto quello condotto in porto al Valle Anzuca contro il Francavilla che alla vigilia di questo decimo turno si presentava terzo in graduatoria: successo con il punteggio di 3-1 che, grazie anche ai rallentamenti delle squadre alle spalle in classifica, permette di consolidare ulteriormente il primato con il vantaggio sul secondo posto (adesso occupato in due, da Casalbordino e Bacigalupo Vasto Marina) salito a ben 8 punti.

Eppure non si era messa bene la sfida, all’inizio, per i cupellesi, sotto di un gol per la rete realizzata su calcio di rigore da Sciarra ed in inferiorità numerica per il rosso a Giuliano per doppia ammonizione.

Nella ripresa, invece, tutt’altra storia e Virtus a dir poco produttiva con le reti firmate da Troiano, dal solito Stivaletta (con Zaccardi in versione assist man) e dall’ex San Salvo Seck che confezionano la splendida rimonta e confermano il Cupello lanciatissimo a fare praticamente il vuoto in classifica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali