Connect with us

Sport e Ambiente

Hadranus, calcio e non solo: “Giornata ecologica” per i rossoverdi

Published

on

Avrebbero potuto riposare un po’ più a lungo dopo una settimana di lavoro oppure andare al mare con fidanzate e mogli approfittando della bellissima giornata di sole ed invece presidente, dirigenti e mister dell’A.S.D. Hadranus Calcio hanno preferito dedicare la mattinata di domenica scorsa a una lodevole iniziativa: una giornata ecologica, “a tinte rossoverdi”, presso la Villa Comunale di Atri.

“Si tratta solo della prima di una serie di iniziative – ha sottolineato il presidente Giovanni Plevani – che la nostra associazione intende mettere in atto sul territorio comunale, fermamente convinta che l’associazionismo, indipendentemente dalla sua natura, significhi partecipare alla vita pubblica nei suoi diversi aspetti: culturale, ricreativo, civile, sociale, di salvaguardia e tutela del patrimonio ambientale”.

Una mattinata di sudore ma molto gratificante per la giovanissima associazione atriana che, in attesa di misurarsi con il suo primo storico campionato di Terza Categoria provinciale, lancia così un messaggio d’amore verso la città ducale e di rispetto verso la natura e l’ambiente. “Ci siamo adoperati – si legge sulla pagina Facebook ufficiale – per raccogliere rifiuti imprudentemente abbandonati in particolare nell’area giochi per bambini e nella zona sottostante, nell’area adiacente il campo polivalente da poco inaugurato, nella zona verde posta a ridosso dell’area adibita ad esercizi ginnici e per rimuovere la breccia accumulatasi sul fondo della fontana. Abbiamo ricevuto anche la visita dell’assessore allo sport Pierfrancesco Macera, che, raccogliendo il nostro invito alla cittadinanza a partecipare, si è unito a noi in questa iniziativa. Ci fa anche piacere sottolineare – si aggiunge – come molti cittadini, durante la tradizionale passeggiata della
domenica mattina, vedendoci all’opera, abbiano mostrato il loro gradimento, comunicando anticipatamente di voler prendere parte alle nostre iniziative future”.

Un gesto molto apprezzato e volto a sensibilizzare la collettività, dunque, un pieno di consensi da cui i rossoverdi vogliono attingere nuova linfa per ripartire con ancor più vigore e convinzione, lanciando così un nuovo appello alla cittadinanza: “l’A.S.D. Hadranus è una giovanissima associazione impegnata principalmente nel settore ludico-sportivo ma attenta ed aperta ad altri ambiti, da quello culturale a quello ricreativo, da quello civile e sociale a quello ambientale. Chiunque voglia sposare la nostra causa e unirsi a noi nelle prossime iniziative sarà ben accetto. Basta un pizzico di buona volontà e tutti insieme potremo fare cose importanti per la collettività e per la nostra amata città”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook