Connect with us

Sport da combattimento

HFC e “Fight Clubbing The Reality” presentati in Comune: “Un grande evento sportivo, Vasto è pronta”

Published

on

Nella Sala Consiliare il sindaco Francesco Menna e gli organizzatori hanno parlato della serata di domani in programma al PalaBcc

Ultimi passaggi prima della serata clou. Il grande giorno si avvicina, domani sera, sabato 21 dicembre, si alzerà il sipario sulla seconda edizione dell’HFC (Histonium Fighting Championship) che quest’anno è stata arricchita dalla grandissima novità del “Fight Clubbing The Reality”. In questi ultimi giorni in diverse occasioni abbiamo anticipato (leggi) cosa vedremo domani sera sui ring del PalaBcc di via Conti Ricci e oggi, nella tarda mattinata, gli organizzatori, capeggiati dal maestro vastese Giuseppe La Verghetta (della Sparta Group Academy) sono stati accolti nella Sala Consiliare del Comune di Vasto dal Sindaco Francesco Menna.

Insieme a loro presenti i 16 fighters che domani sera si sfideranno per la prima uscita ufficiale di questo nuovo formata, il primo reality riservato agli sport da combattimento mai visto prima in Europa. Qualcosa di simile si è svolto solo in Australia, a Vasto la prima tappe, le altre nel 2020 toccheranno Lecce e Pescara. Moderatrice dalla conferenza la giornalista Grazia Di Dio che accompagnerà il reality durante tutto il suo corso in vesta di presentatrice. Sta seguendo i fighters durante tutti i primi passi di questo nuovo format, domani sarà per tutta la sera al PalaBcc dove sarà Nina Moric a vestire i panni della madrina.

Nonostante la giornata fitta d’impegni non è mancata la presenza del primo cittadino che ha accolto con grande enfasi questo doppio appuntamento: “Un altro evento sportivo che da ulteriore lustro alla nostra città, tutti  i meriti voglio rivolgerli a Giuseppe La Verghetta che con la sua attività e il grande impegno lavora quotidianamente per il bene di questo sport ed è riuscito, dopo la perfetta riuscita della prima edizione, di organizzare anche quest’anno un’altra serata che sono sicuro darà soddisfazioni maggiori rispetto a un anno fa. Qui a Vasto siamo sempre aperti a manifestazioni di questo genere, siamo una città turistica e ci muoviamo sempre in quella direzione”.

Gli ultimi preparativi ancora da ultimare ma Giuseppe La Verghetta è pronto ad alzare il sipario sull’evento di domani sera: “Ormai ci siamo, per me è sempre motivo di grande orgoglio portare nella mia città un evento di richiamo internazionale. Alle spalle di questa manifestazioni ci sono tanti sacrifici, ringrazio in primis la mia famiglia per il grande supporto che mi da ogni giorno e anche l’amministrazione oltre tutti i miei compagni di viaggio. Per i nostri atleti che domani saliranno sul ring e per il nostro territorio l’evento di domani sarà una grande cartolina e il reality farà divertire e appassionare tutti, sarà uno spettacolo imperdibile, prima toccherà ai fighters vastesi e poi spazio al Fight Clubbing The Reality”. 

Non sono mancate le parole di Andrea Sagi, presidente del Fight Clubbing e organizzatore del reality: “Se siamo qui lo dobbiamo a Giuseppe La Verghetta, sin dal primo momento ha appoggiato alla grande il mio progetto facendo anche più del consentito. Ringraziamo Vasto e l’Abruzzo per l’accoglienza, si sfideranno i 16 migliori fighters di Muay Thai e K-1 e da domani sera inizieranno a fare sul serio”.

Dopo i saluti le classiche foto di rito, oggi pomeriggio dalle 18 presso il Centro Commerciale ‘Costaverde’ a Montenero di Bisaccia ci sarà la prova del peso per tutte le categorie, poi il grande evento al PalaBcc, ormai ci siamo, manca davvero poco.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it