Connect with us

Serie D

Iarocci: “Maglia biancorossa cucita addosso. Con il Francavilla per stare con un piede e mezzo nei playoff”

Published

on

Il giovane difensore vastese è diventato un inamovibile nello scacchiere di mister Colavitto. Vincere il derby per allungare la stagione

Più presenze che anni sulla carta d’identità. Se glielo avessero detto a inizio stagione magari Christian Iarocci difensore vastese doc ci avrebbe riso su ma con il passare delle settimane si è saputo conquistare fiducia e spazio diventando un titolarissimo nell’idea colavittiana. A fine maggio saranno 19 gli anni, domenica contro il Francavilla toccherà le 20 presenze, la prossima sarà la quattordicesima da titolare. Espulsione, infortunio e anche l’assist di tre giorni fa per l’incornata vincente di Leonetti, per chiudere questa prima stagione in D gli manca solo il gol e chissà che non arrivi a breve.

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=YFZXotTE6CU[/embedyt]

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it