Connect with us

Calcio

Il Casalbordino gode: battuta anche la Virtus Ortona per un nuovo +11!

Published

on

Tutto facile contro gli ortonesi in una domenica che vede i giallorossi scappare di nuovo in doppia cifra sull’Ovidiana Sulmona. Domenica trasferta in casa del San Giovanni Teatino

Battuta la Virtus Ortona e ringraziato il Silvi. Il Casalbordino dopo i due zero a zero consecutivi tra le mura amiche torna a vincere anche in casa trovando un nuovo allungo in classifica. Nella 5° giornata del girone B di Promozione i casalesi non hanno steccato l’impegno interno superando gli ortonesi  2 a 0 ma al triplice fischio la domenica ha assunto contorni ancor più dolci grazie alla mancata vittoria dell’inseguitrice Ovidiana Sulmona caduta a Silvi e ora di nuovo lontana 11 punti.

Prima del fischio di inizio c’è stata l’alza bandiera con i pennacchi dell’Italia, dell Europa e del Casalbordino. “Ringraziamo sentitamente – fanno sapere i dirigenti del Casalbordino – i promotori dell’iniziativa Tommaso Bucciarelli, Massimo Canosa, il ‘ministro’ Gianluca Di Bartolomeo, Giovanni Morelli e Vincenzo Cocchino che con spirito di iniziativa hanno reso un sevizio splendido alla nostra società e a tutta la cittadinanza”.

La partita – Oltre ai lungodegenti Iaboni e Checchia i casalesi non hanno rischiato Pifano lasciato inizialmente in panchina insieme a Soria, Palumbo e Pagano. Davanti nel tridente si rivede Koffi chiamato ad assistere insieme a Ligocki le due bocche di fuoco Fieroni e Letto. Proprio quest’ultimo al quarantesimo sblocca il match chiudendo con uno splendido colpo di tacco un’azione nata sull’asse Del Grande-Fieroni.

Dopo un’ora di gioco ecco il raddoppio firmato da Silverio Benedetto al secondo gol consecutivo. Angolo battuto da capitan Fusaro e piatto vincente del centrale difensivo montenerese da sempre con il vizio del gol.

Imbattibilità mantenuta, ritrovato il sorriso anche in casa, toccata quota 56 in classifica e Ovidiana Sulmona di nuovo più lontana. Il tour de force di gennaio si è chiuso al meglio per i giallorossi sempre più primi in campionato e qualificati alle semifinali di Coppa, la corsa però non può rallentare e il Casalbordino domenica in casa del San Giovanni Teatino andrà a caccia dell’ennesima vittoria.

CASALBORDINO – VIRTUS ORTONA: 2 – 0

Reti: 40’pt Letto, 13’st Benedetto

CASALBORDINO: Salvatore, Di Donato, Fusaro, Gagliano, Frangione, Benedetto, Del Grande, Ligocki, Fieroni, Letto, Koffi. A disposizione: Castaldo, Pifano, Pagano, Abbonizio, Palumbo, Soria, Galante, Ciancaglini, Santini. All.: Borrelli

VIRTUS ORTONA: Zampacorta, Galasso, Iacobucci, Valerio, Di Rosa, Palanza, Ciampoli, Altobelli, Bassi, Palumbo, Cissè. A disposizione: Grossi, Finizio, Iaciancio. All.: Antinucci

Arbitro: Cristian Di Renzo di Avezzano (Terrenzi di Pescara e Maiolini di Avezzano)

Ammoniti: ; Espulsi: .

Redazione Vasport – redazione@vasport.it