Connect with us

Calcio

Il Casalbordino si tiene stretto Danilo Fusaro: conferma ufficiale

Published

on

L’esperto jolly difensivo campobassano confermato in giallorosso per la terza stagione consecutiva

La conferma di un leader importante in casa Casalbordino. Uno a cui perdere proprio non piace, sempre con la battuta pronta e il sorriso stampato in faccia ma quando fischia l’arbitro dalle sue parti è difficile passare. Esperienza, duttilità e tanto altro, Danilo Fusaro dopo aver affrontato per due anni il campionato di Promozione a quasi 35 anni si confronterà anche con l’Eccellenza. Campionati mai giocati prima per uno che in carriera ha giocato in tutte le under azzurre (esclusa la 21), accarezzato l’esordio in B con il Bari e capace di raccogliere oltre 150 presenze in C2 e un centinaio in D.

Dopo una beffarda e lunga squalifica con il calcio giocato pensava di aver chiuso definitivamente, il Casalbordino nell’estate del 2018 ha riacceso in lui la voglia, e nonostante i tanti impegni lavorativi (imprenditore di successo), sul rettangolo di gioco tra allenamenti e partite ufficiali la sua esperienza è fondamentale, se non decisiva. Da terzino sinistro o all’occorrenza centrale, guida i compagni con il piglio del leader riconosciuto ed è il quarto confermato tra i molisani dopo Iaboni, Gagliano e Pifano.

Spesso e volentieri ha anche indossato la fascia di capitano, decisivo per la vittoria del campionato della passata stagione, nonostante l’età ha ancora tanta voglia di divertirsi e provare a raccogliere altri successi, una buonissima notizia per il Casalbordino. In giro come Danilo Fusaro ce ne sono davvero pochi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it