Connect with us

Calcio Giovanile

Il casalese Simone Troiano coordinatore della Scuola calcio della Renato Curi Angolana

Published

on

Promozione importante per l’allenatore di Casalbordino che farà anche da vice nella juniores d’Elite

Un giovane avvocato con una grande passione per il calcio. Simone Troiano può e deve essere contento visto che, a soli 31 anni, è stato nominato coordinatore della scuola calcio della Renato Curi Angolana, una delle realtà più floride e longeve nel panorama calcistico giovanile abruzzese e non solo.

Una nomina importante per il giovane allenatore di Casalbordino che, dopo aver mosso i primi passi da allenatore proprio con i giallorossi, ha continuato il suo percorso di crescita in giro per l’Abruzzo. La Renato Curi Angolana lo aveva già accolto come istruttore (avendo la qualifica di Allenatore di Base – Uefa B) e dopo averlo visto all’opera ha deciso di affidargli un ruolo che cercherà di svolgere nel migliore dei modi: “La Renato Curi Angolana – si legge in una nota della società nerazzurra – vuole comunicare con anticipo e con grande trasparenza un cambiamento all’interno dell’organizzazione della nostra Scuola Calcio. Il ruolo di Coordinatore della Scuola Calcio per la prossima stagione sportiva sarà difatti ricoperto da una persona preparata e qualificata come Simone Troiano, già nostro istruttore ed attestato con la qualifica di Allenatore di Base – UEFA B. Lo stesso affiancherà anche Ettore Scrivani nel ruolo di vice allenatore della nostra juniores. Questa società augura a Simone e al suo staff di istruttori un prolifico lavoro nel suo nuovo ruolo all’interno della Renato Curi Angolana”.

Coordinatore del settore giovanile e vice allenatore della juniores, un doppio ruolo che vedrà protagonista Simone Troiano pronto a lavorare per il bene di una società come la Renato Curi Angolana che con i giovani ci sa fare per davvero.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it