Connect with us

Coppa Abruzzo

Il derby è del Roccaspinalveti. Real Casale vola sull’ottovolante

Published

on

In ‘trasferta’ i biancoverdi ipotecano il passaggio del turno. 8 reti dei casalesi alla Virtus Castel Frentano. Domani Fresa-Scerni

Tanta attesa per il derby e tante assenze in campo. Da una parte e dall’altra, su tutte quelle dei tre bomber principi. Per la Dinamo Roccaspinalveti non c’era l’infortunato Luca Madonna, in casa Roccaspinalveti mancavano Giuseppe Zara (squalificato) e Loris Della Penna (impegni lavorativi). In campo però l’agonismo è stato tanto per l’andata del Secondo turno di Coppa Abruzzo (Prima e Seconda Categoria) che ha visto i ragazzi di mister Travaglini battere in ‘trasferta’ i cugini della Dinamo. Uno 0 a 3 disegnato dai gol di Loris Battista, Manuel Grimaldi e l’autorete di Roberto Turdò. Nel calcio tutto è possibile ma il risultato dell’andata non gioca di certo a favore della Dinamo in vista dei secondi novanta minuti (mercoledì 6 novembre), il Roccaspinalveti è una posizione privilegiata e tra due settimane vorrà completare l’opera per qualificarsi al Terzo turno.

Da Roccaspinalveti a Casalbordino dove il Real Casale con novanta minuti d’anticipo ha blindato a più mandate la qualificazione al Terzo turno surclassando la Virtus Castel Frentano (Seconda Categoria) con un roboante 8 a 0. Mercoledì senza storia per gli avversari, i giallorossi dell’allenatore vastese Nicola Di Martino hanno dominato il match in lungo e largo andando in gol con Nicola Di Matteo (doppietta), Biagio Dell’Osa, Graziano Di Biase, Gianmarco Bozzelli, Marco Napoletano, Luigi Marchioli e Luca Persichitti. Per le territoriali l’andata del Primo turno si concluderà domani, giovedì 24 ottobre (ore 17), quando a Fresa arriverà lo Scerni capolista del girone B di Prima Categoria con cinque vittorie consecutive.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it