Connect with us

Calcio

Il Fresa rinuncia alla Prima Categoria. Girone B “ristretto”, come gli altri

Published

on

I biancorossi dopo anni di militanza hanno deciso di ripartire dalla Terza Categoria. Sarà un campionato da 55 squadre divise in 5 gironi

Una perdita importante per la Prima Categoria. Ormai da anni il Fresa Calcio era un habitué per la categoria ma nelle ultime settimane qualcosa è cambiato.

Alla fine il gruppo biancorosso ha deciso di rinunciare al campionato di Prima Categoria ma continuerà a divertirsi nei weekend. Lo farà ripartendo dalla Terza Categoria (Vasto), campionato che deve ancora conoscere una sua fisionomia.

Si sa invece quella della Prima Categoria abruzzese, ai nastri di partenza ci saranno 55 squadre, questa stagione divise in 5 gironi da 11. Raggruppamenti “ristretti” anche per cercare di limitare gli spostamenti altrimenti ci sarebbero stati tanti chilometri da percorrere nei sabati e le domeniche.

Quello che interessa più da vicino il territorio vastese vedrà la partecipazione delle solite realtà come Scerni, Real Casale e le due roccolane. Un girone B che spinge verso area frentana e sangritana con la novità rappresentate da Virtus Castel Frentano, Di Santo Dionisio e Sporting Altino.

GIRONE B
932879 DI SANTO DIONISIO
936472 DINAMO ROCCASPINALVETI
79005 FOSSACESIA 90
68405 PALENA
945678 PERANO CALCIO
938117 PIAZZANO
943666 REAL CASALE
67072 ROCCASPINALVETI
79906 S. VITO 83 L.D.N.
67353 SCERNI
937956 SPORTING ALTINO
943362 VIRTUS CASTEL FRENTANO

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it