Connect with us

Calcio

Il ‘graffio’ di Molino sul derby: il San Salvo batte il Casalbordino

Published

on

Il derby, l’ennesimo tra squadre territoriali del Vastese che disputano il Campionato di Promozione girone C, strizza l’occhio al San Salvo che ritrova i tre punti nella sfida casalinga con il Casalbordino, battuto di misura 1-0 con il gol decisivo che porta una firma ‘di lusso‘, quella del bomber Alessandro Molino.

A metà ripresa l’episodio che segna il match con l’attaccante di casa abile a farsi trovare pronto nel gonfiare la rete avversaria, regalando gioia e sorrisi a tutto il gruppo di mister Ilyas Zeytulaev ed al pubblico di fede biancazzurra assiepato sulla tribuna centrale dello Stadio Tomeo.

Per i giallorossi di Gianni Borrelli, più volte vicini al gol specialmente nel corso della prima frazione di gara (superlativa la prestazione del portiere di casa Lorenzo Cattafesta sempre pronto e reattivo a dire ‘no’ ai tentativi avversari), arriva la seconda sconfitta in campionato e in classifica c’è sempre il secondo posto, ma adesso in coabitazione con la Bacigalupo Vasto Marina, e con la capolista Virtus Cupello ora lontana ben 8 punti.

Bella annotazione, infine: prima dell’inizio della partita il patron casalese Alessandro Santoro ha consegnato una targa alla dirigenza sansalvese capitanata dal presidente Angelo Torzi in omaggio e nel ricordo di Antonio Castaldo, ex guida societaria dell’Us San Salvo, venuto a mancare qualche settimana fa.

San Salvo-Casalbordino 1-0

Rete: 23′ st Molino

San Salvo: Cattafesta, Pollutri, Izzi, Di Pietro, Triglione, Ruotolo, Rossi, Farina, Molino, Colitto, Ruzzi. A disp. Corvino, Cacchiani, Ciavatta, Luongo, Silvestri, Ramirez, Bisceglie, D’Alessandro, Torres. All. Zeytulaev

Casalbordino: D’Amico, Suppressa, De Riccardis, Ramos, Cardinale, Bonasia, Cianci, Conti, Salvato, Margagliotti, Sejmenovic (29’st Marocco). A disp. Di Sciascio, Djuric, Bologna, Mangiacasale, Galante, Marocco, Racciatti. All. Borrelli

Arbitro: Alessandro Piscopiello di Chieti (Colonna di Vasto e Bruno di Lanciano)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali