Connect with us

Calcio

Il Lanciano recupera mezzo centrocampo

Published

on

Quintiliani e Petrone a disposizione. Convocato anche Caniglia. Fischietto lombardo per la sfida del “San Marco”

Il Lanciano vuole subito rimettersi in carreggiata dopo il ko interno di mercoledì contro la Torrese.

E le indicazioni positive alla vigilia della sfida contro il Delfino Flacco arrivano tra i disponibili.

I frentani recuperano per la trasferta di Pescara Mario Quintiliani.

Ma anche Petrone e Caniglia.

Insomma, i tre che hanno saltato l’ultima sfida interna persa al “Guido Biondi”.

Il forte centrocampista si era infortunato a fine settembre nella trasferta di Nereto e rientra a disposizione di Giuseppe Di Pasquale dopo oltre un mese di stop.

Quintiliani potrebbe partire titolare con Sassarini e Verna.

L’altra buona notizia riguarda Antonio Petrone, anche lui tra i convocati.

In difesa rientra anche Antonio Caniglia che potrebbe ritrovare subito il posto sulla linea difensiva come esterno a destra.

Omar Shipple non è al top della condizione fisica e il tecnico deo frentani ha due opzioni: o concedere al calciatore romano un turno di riposo, oppure sistemarlo nuovamente come esterno sul fronte d’attacco.

Fischietto lombardo per la sfida del “San Marco”: Fabio Limonta di Lecco che sarà coadiuvato dai guardalinee vastesi Fabio Falcone e Manuel Giorgietti.

Alessio Giancristofaro