Connect with us

Calcio

Il Pescara Calcio riapre la campagna abbonamenti

Published

on

Decisi dieci giorni di ulteriore vendita

Da oggi e fino alla vigilia del prossimo match in casa (la sfida all’Entella di sabato 21 settembre alle ore 15) i tifosi del Pescara avranno ancora la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento per la stagione 2019-20. Il club biancazzurro, infatti, a sorpresa, ha deciso di riaprire la sottoscrizione per ulteriori 10 giorni (da oggi alle ore 10 alle ore 20 di venerdì 20) al fine di andare incontro alle esigenze dei tifosi e di incrementare il dato finale dei fidelizzati.

La campagna abbonamenti si era chiusa venerdì 30 agosto con 3.772 sottoscrizioni, un risultato lievemente inferiore a quello fatto registrare nel 2018-19 quando furono 3.3.68 i tifosi che si erano assicurati le tessere stagionali. Il calo del 10% ha fatto dunque optare il sodalizio adriatico per la scelta di riaprire le vendite, una novità nell’era Sebastiani. Al momento, il Pescara nella classifica dei club di B per abbonamenti venduti è al decimo posto (la parte del leone la fa il Frosinone con 9.700 abbonamenti staccati) ma è comunque un dato parziale perchè molte società non hanno ancora chiuso chiuso le sottoscrizioni. Restando al Pescara, c’è da sottolineare che nel complesso il dato degli abbonamenti per la stagione appena iniziata è in linea con la media storica e ben più alto delle annate poi culminate con la promozione in A: nella fantastica cavalcata 2011-12 con Zeman furono infatti 2.882 gli abbonati, nel 2015-16 con Oddo alla guida i tesserati sono stati 3.620.