Connect with us

Calcio a 5

Il Real Casale vince un altro derby: battuto Pollutri. Cade ancora Roccaspinalveti

Published

on

Giallorossi sempre al comando della D dopo l’ottava vittoria. Il San Salvo non è sceso in campo

Real Casale

Un altro derby ‘tirato’, più sentito del precedente, e un altro derby vinto dal Real Casale. Anche nella 14° giornata di Serie D di calcio a 5 i giallorossi di mister Ivan Evangelista non hanno rallentato la propria corsa centrando l’ottavo successo in serie per confermarsi ancora al primo posto.

Dall’altra parte, sul neutro di Cupello, il Futsal Pollutri puntava a frenare il filotto dei cugini ma pur provandoci, nonostante il gol di Lorenzo Crugnale, sono usciti sconfitti. Tra i casalesi l’uomo in copertina è stato Nico Moretta decisivo con la tripletta che ha disegnato l’1 a 3 finale. Passo falso che vale la prima sconfitta casalinga per i granata del tecnico Enzo Troiano, limitato da alcuni infortuni, e rimasti al quinto posto con 17 punti. Vola a quota 37 il Real Casale, sempre davanti a tutti in compagnia della Vigor Lanciano, domani non si giocherà a causa dallo stop imposto dall’emergenza Coronavirus ma appena si tornerà in campo sarà battaglia vera tre i due team a caccia delle promozione diretta.

Futsal Pollutri

Dopo il derby interno perso contro i casalesi il San Salvo C5 1967 puntava al riscatto per riprendere la marcia verso i playoff ma nel weekend scorso non è sceso in campo. Avrebbe dovuto giocare a Lanciano in casa del Libertas Stanazzo ma il match è stato rinviato a data da destinarsi. Stop più lungo quindi rispetto alle altre della D visto che anche domani non si giocherà, il San Salvo appena avrà occasione di tornare in campo cercherà i punti per riavvicinarsi al podio ora lontano tre punti. La missione era impossibile o quasi dalla vigilia, il Roccaspinalveti sapeva che contro l’altra capolista Vigor Lanciano sarebbe stato un sabato in salita. I biancoverdi pur trovando la via del gol con Federico Grimaldi, Mirko Piccirilli e Samuele Marianaccio sono inciampati sulla terza sconfitta consecutiva. La capolista si è imposta 3 a 8 con le doppiette di Zulli e Franceschini senza dimenticare le reti di Di Florio, Menna, Ammirati e Giannattasio. Quando la Serie D tornerà in campo il Roccaspinalveti proverà ad allontanarsi dall’ultimo posto oggi distante appena tre lunghezze.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it