Connect with us

Calcio

Il San Salvo cerca l’aggancio ai playoff: c’è da battere il Villa 2015

Published

on

Scontro diretto per provare a tornare nella griglia playoff. Ospiti attivi sul mercato e senza vittorie da tre giornate

Voglia di sorpasso ma occhio al Villa 2015. L’Us San Salvo vive un gran bel momento di forma, si è riavvicinato a grandi passi verso le zone nobili e oggi potrebbe di nuovo rientrare nella griglia che conta. Nell’ultimo mese e mezzo il “Davide Bucci” è diventato un fortino con quattro vittorie consecutive e domani pomeriggio (ore 14:30), nella 16° del girone B di Promozione, andrà a caccia della cinquina.

In queste prime giornate di calciomercato dicembrino in casa sansalvese c’è stato il saluto del portiere Cialdini (passato all’Athletic Lanciano) ma di altro, tra entrate ed uscite non ancora si parla. Andranno in campo i soliti, su tutti bomber Molino che vive un periodo felicissimo confermato dalla terza tripletta stagionale e comanda la classifica dei bomber con 14 centri. L’allenatore Dino Ciavatta potrà contare in difesa sui vari Giuliano, Izzi e Luongo mentre in mediana spera in una maglia da titolare Stefano Di Pietro anche se D’Alessandro e l’altro Di Pietro, Giampiero, partono avanti.

In casa Villa 2015 invece sono stati già diversi i movimenti di mercato tra uscite ed entrate registrando in primis le partenze dei vari Ferri, Berardocco, Di Primio, Sciannamea e Iaciancio. Tra i volti nuovi spiccano l’esperto attaccante ex Penne e Passo Cordone Alessandro Mucci insieme al difensore Michael Di Simone. I francavillesi di mister Tommaso Di Biccari pur non conoscendo la parola vittoria nelle ultime tre giornate domenica scorsa hanno conquistato un punto d’oro nella tana del Casalbordino primo in classifica confermando quel trend che li sta vedendo più propositivi lontano da casa dove sono arrivati 15 dei 26 punti totali utili per l’attuale quinto posto. Due punti in meno sono quelli che ha in classifica il San Salvo, ecco perché l’occasione è ghiotta, facile non sarà ma con il sorpasso in classifica la zona playoff oggi potrebbe essere di nuovo una dolce realtà.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it