Connect with us

Calcio

Il San Salvo, con due novità dal calciomercato, non può sbagliare: c’è da battere l’Elicese

Published

on

Pacchetto under rinforzato con Claudio e Pascucci, biancazzurri senza vittoria da 8 giornate I padroni di casa orfani del difensore goleador Lepore

Non c’è più tempo da perdere. I numeri parlano chiaro, la vittoria manca ormai da 61 giorni, un fardello troppo grande, diventato ormai insopportabile per il San Salvo.

I biancazzurri domenica hanno buttato via un’altra ghiotta occasione, il pari contro la Tollese ha lasciato parecchio amaro in bocca e ritrovare il gol ha solo in parte alleviato la delusione. La vittoria (finora unica in stagione) manca dallo scorso 3 ottobre, da allora sei pareggi e due sconfitte. In questi primi giorni di calciomercato dicembrino anche il San Salvo si è mosso arricchendo ulteriormente il pacchetto under con due classe 2003.

Il primo è il centrocampista Ugo Claudio, già protagonista, nonostante la giovane età, negli anni scorsi in Eccellenza con la Virtus Cupello. Per l’attacco c’è Domenico Pascucci arrivato dalla Vastese juniores, per entrambi la presenza in panchina di mister Ilyas Zeytulaev è stata fondamentale per la scelta. L’allenatore uzbeko, insieme a tutto il suo gruppo, vuole tornare a festeggiare la vittoria, ecco perché domani (domenica 5 dicembre, ore 14:30) nella tana dell’Elicese non si penserà ad altro se non ai tre punti. Continuano a pesare le assenze, difficili i recuperi dei vari Pollutri, Argirò, Stefano Di Pietro, Seck e Parlante, a loro si aggiunge anche D’Alessandro out per squalifica dopo il rosso rimediato domenica scorsa. Davanti con Fiore dovrebbero agire Lorenzoni e Battista mentre in mediana spazio a Giampiero Di Pietro, Dzierwa e Farina più avanzato. Tra i pali Cattafesta, davanti a lui capitan Izzi e Frasca terzini mentre al centro spazio per Luongo e Minervino.

Biancazzurri in zona playout con il 10° posto a quota 10 (a meno cinque dalla salvezza diretta), due punti più sotto c’è proprio l’Elicese che con una vittoria centrerebbe anche il sorpasso in classifica. Domenica sono usciti da Francavilla con una sconfitta ma nei tre turni precedenti si erano ben comportati, ecco perché il gruppo del tecnico Vincenzo Maiorani non va sottovalutato. Organico esperto, basti pensare a tre difensori classe ’85 Bassano, Luciani e Di Davide, in attacco c’è Quadrini mentre la mediana sarà occupata da Cipressi e Rucci. I padroni di casa avranno un’assenza pesantissima, quella del difensore goleador Lepore, già arrivato a quota 4 reti ma fermato dal giudice sportivo per una giornata. Il San Salvo dopo oltre due mesi d’attesa sa che domani dovrà essere la domenica del riscatto, l’Elicese è avvisata, i biancazzurri vorranno azzannare i tre punti.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali