Connect with us

Calcio

Il San Salvo si ferma sul più bello

Published

on

Biancazzurri sconfitti 4-2 in trasferta dalla Casolana. A segno Vasiu (poi espulso) e Molino

Si ferma sul più bello la corsa dell’U.S. San Salvo. I biancazzurri perdono 4-2, in trasferta con la Casolana, spezzando la serie di risultati utili che aveva portato la squadra in piena zona play off.

Peccato, perché la partita (anche questa come tante altre odierne condizionata dal forte vento), con il gol iniziale di Vasiu, sembrava essersi indirizzata sui binari giusti per i ragazzi di mister Dino Ciavatta (0-1 alla fine del primo tempo). Poi, però, hanno preso il sopravvento i padroni di casa, affamati di punti per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica. In pochi minuti uno-due micidiale dei locali e punteggio ribaltato sul 2-1. San Salvo ancora volitivo e determinato e rete di Molino al 60′ per il 2-2. Il rosso a Vasiu complicava a seguire i piani biancazzurri, Casolana che spingeva sull’acceleratore, nuovo vantaggio e definitiva marcatura del 4-2 realizzata nel finale sul calcio di rigore.

Il San Salvo resta così a quota 43 punti, sempre quinto al pari dello ScafaPassoCordone, ma i punti di distacco dal Villa 2015 secondo a distanza siderale dalla capolista Casalbordino ora sono 12.

Nel prossimo turno sfida casalinga per la truppa del presidente Menna, contro l’Elicese staccato di appena 2 lunghezze.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it