Connect with us

Calcio

Il Vasto Marina dura un tempo e cade a Capistrello

Published

on

Quarta sconfitta consecutiva per la Bacigalupo. Mercoledì nell’infrasettimanale c’è il Sambuceto

Un’altra domenica senza sorrisi. La quarta di fila per una Bacigalupo Vasto Marina che da qui ad aprile dovrà cercare il prima possibile i punti per arrivare alla salvezza diretta. Voleva prenderli già oggi ma nella terza giornata di ritorno d’Eccellenza il bottino pieno è rimasto tutto al Capistrello vittorioso dopo un primo tempo senza emozioni. Nella ripresa il 2 a 1 condito dai gol dell’ex Cupello Incoronato, Salvini e Letto.

Tante assenze su entrambi i fronti con Di Francescoantonio e Bisegna fuori per il Capistrello mentre in casa biancazzurra mancano capitan Benedetti, Marinelli, Ciancaglini e Balzano. Ritrovano spazio dall’inizio D’Adamo, D’Antonio, Coulibaly e Dembele. Un primo tempo con poco o nulla da raccontare, pochino meglio i vastesi pericolosi due volte con Kone. Nella ripresa i granata di casa hanno trovato il gol sorprendendo in ripartenza i vastesi trafitti da Incoronato. Dieci minuti dopo il raddoppio di Salvini e nel finale i vastesi nonostante la rete di Letto non sono riusciti ad evitare la sconfitta.

I vastesi, con una sola vittoria nelle ultime sette giornate, restano fermi a quota 28 con la zona bollente lontana appena tre punti. Un momento delicato ma i vastesi cercheranno di tornare a muovere la classifica già da mercoledì, a San Salvo nell’infrasettimanale arriverà il Sambuceto, la Bacigalupo Vasto Marina vorrà ritrovare punti e sorrisi.

CAPISTRELLO – BACIGALUPO VASTO MARINA: 2-1

Reti: 13’st Incoronato (C), 23’st Salvini (C), 45’st Letto (BVM)

CAPISTRELLO: Di Girolamo, Venditti, Di Girolamo A., Federici, Cipriani, Di Fabio, Franchi, Paneccasio, Incoronato, De Meis S., Salvini 25’st De Meis L.). A disposizione: Salustri, De Meis L., Rozzi, Salvati, Salustri, Camara, Cicchinelli, Trombetta, Di Matteo. All.: Torti

B. VASTO MARINA: Marconato, Pollutri (38’st Romano), Di Pietro, D’Adamo, Dembele (20’st Torres), Lanfranchi, Coulibaly (27’st Letto), Di Gennaro, Kone (32’st Di Ghionno), Stafa, D’Antonio. A disposizione: Buontempo, Benedetti, Diallo, Ciccotosto, Cioccia. All.: Cesario

Arbitro: Alberto Poli di Verona (Giampietro di Pescara e Salvati di Sulmona)

Ammoniti: Dembele, Coulibaly (BVM); Di Girolamo, Di Fabio (C)