Connect with us

Calcio

In casa della Casolana per confermarsi: il San Salvo vuole salutare il 2021 con altri punti

Published

on

I biancazzurri a caccia del bis. Padroni di casa in piena corsa playoff e con in campo l’ex di turno Battista

Dopo la vittoria liberazione il San Salvo non vuole più fermarsi. In casa della Val Di Sangro è arrivato un successo vitale in chiave salvezza ma come già detto, più volte, i biancazzurri poco hanno a che fare con i bassifondi della Promozione.

La realtà parla di 10° posto con 13 punti, sei lunghezze di ritardo dalla zona salvezza ma domani, nell’infrasettimanale che chiuderà il 2021, capitan Izzi e soci andranno a far visita alla Casolana quinta in classifica con l’obiettivo di muovere ancora la classifica. Nella prima giornata di ritorno del girone C, l’allenatore Zeyutulaev si affiderà al solido blocco d’esperienza (da Fiore a Cattafesta, passando per Izzi, Luongo, Giampiero Di Pietro e Farina) insieme al pacchetto under con Minervino, D’Alessandro, Dzierwa e l’ultimo arrivato Valentino Verderosa. Il centravanti pugliese classe 2001 si è presentato subito con un gol e di certo non vorrà fermarsi.

5° posto a quota 21, secondo posto distante appena due lunghezze e vetta sei, la Casolana ufficialmente è in piena corsa playoff ma strizza anche l’occhio alla vetta. Imbattuti tra le mura amiche, domenica hanno avuto la meglio sul Francavilla nello scontro diretto e puntano ad ulteriori passi in avanti. A centrocampo ci sarà l’ex di turno Marco Battista visto a San Salvo in due periodi differenti. Davanti i migliori marcatori, entrambi con 6 reti, sono Filippo Capuzzi e il 2002 colombiano Ronald Balanta, quest’ultimo visto in D con la Vastese nella passata stagione da febbraio a giugno. Il tecnico Bisci in difesa ha l’esperto Di Giuseppe, l’organico è ben allestito per la categoria, l’obiettivo è restare fino al termine della stagione nei piani alti. All’andata terminò 0 a 0, due squadre che in totale hanno raccolto tredici segni X, domani un punto potrebbe anche far comodo al San Salvo ma dopo aver ritrovato il successo sarebbe bello impacchettare un regalo di Natale con tre punti pesanti.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali