Connect with us

Basket

La Libertas Livorno si gode super Antonello Ricci

Published

on

In Serie B, nello scontro diretto contro Rimini, la guardia vastese ha trascinato gli amaranto alla vittoria e al terzo posto in solitaria

MVP. Nessuno meglio di Antonello Ricci nello scontro diretto del girone A di Serie B. Il basket in Italia, nonostante le difficoltà non si è fermato e c’è la guardia vastese grande protagonista con la canotta della Libertas Livorno.

Classe ’92, sesta stagione in Serie B, categoria che conosce benissimo dopo le precedenti esperienze tra San Severo, Giulianova e Rucker Sanve fino all’attuale esperienza livornese, accettata in estate con grande entusiasmo. L’undicesima vittoria stagionale ha portato la firma in calce del vastese doc grande protagonista del big match tra terze della classe. Al Modigliani-Forum di Livorno mercoledì sera arrivava l’Omegna battuta dai padroni di casa con un 75-62 costruito in rimonta dopo essere andati sotto di nove punti al riposo lungo.

Numeri alla mano nessuno ha fatto meglio di Ricci: 20 punti, 3 assist, ottime percentuali e un 25 finale di valutazione a cementificare la prestazione da applausi.

Successo che ha confermato i toscani in terza posizione con 22 punti ma in solitaria a quattro punti dal primo posto occupato in coabitazione da San Giobbe Chiusi e San Miniato. Domenica pomeriggio trasferta in casa dell’Andrea Costa Imola Basket, la Libertas Livorno non vuole scendere dal podio, punta a spingere ancora più forte il piedi sull’acceleratore e con un Antonello Ricci in stato di grazia nulla è precluso.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it