Connect with us

Calcio

La Vastese è ripartita: “Sarà una squadra competitiva. Continuità con la scorsa stagione, rivogliamo il pubblico sugli spalti”

Published

on

Bolami, Scafetta e Salvatorelli hanno “presentato” D’Ottavio insieme a D’Adderio e il suo staff

35 giorni fa al termine dell’ultimo match vinto all’Aragona contro il Porto Sant’Elpidio erano alte le percentuali di divorzio dal ds Nicola D’Ottavio e mister Fulvio D’Adderio. Soprattutto ascoltando le dichiarazioni di quest’ultimo, non solo le parole del post match contro i marchigiani ma anche in alcune precedenti sue dichiarazioni.

Per fortuna, nelle ultimo mese qualcosa è cambiato, direttore sportivo e allenatore giorno dopo giorno hanno ricevuto le dovute rassicurazioni in vista della stagione 2021/2022 e a quel punto è arrivata la stretta di mano con patron Bolami e il copresidente Scafetta a sancire il prosieguo del rapporto. Un vantaggio per i biancorossi che potranno quindi riprendere a lavorare con chi, in coppia, si adopera al meglio, da dicembre, per i colori biancorossi. Insieme ds e allenatore sono stati presentati questa mattina allo Stadio Aragona, con loro confermatissimi il vice allenatore Antonio Dell’Oglio e il collaboratore tecnico Simone Santone.

Il volto nuovo si chiama Alessandro Spinoglio, preparatore atletico lancianese chiamato a raccogliere l’eredità di Roberto Barrea, tornato a Campobasso. Il nuovo staff tecnico inizierà a lavorare dal 2 agosto, ancora da scegliere la location del ritiro pre campionato (Colledimezzo o Rivisondoli), poi dopo Ferragosto il ritorno all’Aragona. “Nel segno della continuità”, patron Bolami, insieme al copresidente Scafetta e Salvatorelli hanno ufficialmente aperto la nuova stagione: “Sarà una Vastese competitiva, siamo molto felici di ripartire con D’Ottavio e D’Adderio, noi dirigenti lavoriamo sempre per migliorarci e non per distruggere. Siamo al timone ormai da sette stagioni, guardiamo avanti con fiducia, lavoriamo per allargare i quadri societari”.

Dove mancherebbe il direttore generale, casella al momento libera: “Siamo in contatto con un paio di profili – le parole di Bolami – nelle prossime ore risentirò anche Masciangelo, a breve tutto sarà più definito”Dopo aver sistemato le pedine dello staff tecnico ora ci si aspettavano colpi dal calciomercato, già nelle prossime ore tra conferme e nuovi arrivi potrebbero arrivare le prime ufficialità, la Vastese è pronta di nuovo a decollare.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook