Connect with us

Basket

La Vasto Basket cade a L’Aquila: sconfitta di un punto all’ultimo possesso

Published

on

14/10/2018 – Biancorossi traditi dall’ultimo periodo. Non sono bastati i 21 punti di Pace. Domenica al PalaBcc big match contro il Magic Chieti

Rimonte e contro-rimonte ma dopo quattro vittorie consecutive per la Bcc Ge.Vi. Vasto Basket la corsa si ferma a L’Aquila con la beffa finale. In casa del Nuovo Basket Aquilano, terza forza della C Silver, i vastesi sono usciti sconfitti di un solo punto(70-69) al termine di un match ricchissimo di emozioni con continui ribaltamenti di fronte, l’ultimo però ha premiato i padroni di casa consegnando la terza sconfitta stagionale in trasferta dopo quelle di Pineto e Mosciano.

Coach Gesmundo si era presentato sul parquet aquilano con la novità Flocco, preferito nel quintetto iniziale a Di Tizio e Marino. Inizio favorevole ai padroni di casa con Antonini(9-4) ma biancorossi bravi a rispondere e portarsi avanti(13-14) grazie ai canestri di Peppe Pace con un primo periodo chiuso avanti dagli aquilani di un solo canestro(22-20). Nel secondo quarto qualche errore di troppo in difesa consentono al Nuovo Basket Aquilano di andare con troppa facilità a canestro arrivando a toccare anche gli undici punti di vantaggio, Ierbs e soci riescono a ricucire ma non di molto e rientrano negli spogliatoi con nove punti da recuperare(42-31).

Dopo il riposo lungo la Vasto Basket ritorna sul parquet più affamata che mai, firma un grande contro paraziale(5-18) portandosi avanti di due punti(47-49) con i canestri di Oluic e un ottimo Di Tizio. Un paio di palle perse riportano avanti i padroni di casa ma la prima mezzora vede i vastesi in vantaggio di due punti(54-56). Nell’ultimo e decisivo periodo i gesmundiani subiscono un altro pesante parziale, 11-0 per gli aquilani e c’è un altro grande divario da recuperare. I vastesi riescono a rientrare di nuovo in partita, mettono il becco avanti fino agli ultimi due possessi, biancorossi avanti di un punto(68-69), il Nuovo Basket trova la via del canestro per il controsorpasso, nell’ultimissima azione Pace non infila quello della vittoria e i due punti li prendono gli aquilani che esultano grazie al 70-69 finale.

Un solo punto a fare la differenza ma pesantissimo, con una vittoria la classifica avrebbe assunto ben altri contorni, la Vasto Basket resta in vetta  con 26 punti, ancora da sola ma deve difendersi dagli attacchi dell’inseguitrice Chieti e ora anche da Silvi, Torre a Spicchi e lo stesso Nuovo Basket Aquilano, trittico terzo in classifica a meno quattro dalla vetta. Tra sette giorni al PalaBcc super sfida tra vastesi e la vicecapolista Magic Basket Chieti, prima contro seconda, dopo la sconfitta di oggi la Vasto Basket punta al pronto riscatto nel big match.

NUOVO BASKET AQUILANO – BCC GE.VI. VASTO BASKET: 70-69 (22-20; 42-31; 54-56)

NB AQUILANO: Amoroso 0, D’Ippolito 2, Nardecchia 0, Santucci 0, Fatigati 10, Jallow 0, Antonini 17, Di Biase 4, Di Carmine 16, Andersson 11, Ciuffini 10. Coach: Stama

VASTO BASKET: Pace 21, Stefano 0, Flocco 2, D’Annunzio 0, Di Pierro 7, Marino 0, Di Tizio 13, Ierbs 0, Cicchini 0, Oluic 20, Peluso, Peric 6. Coach: Gesmundo

Redazione Vasport – redazione@vasport.it