Connect with us

Basket

La Vasto Basket c’è già: alla pari con una realtà di C Gold

Published

on

A Pescara i biancorossi nel primo scrimmage della stagione confermano l’ottimo valore del roster giocando punto a punto con l’Unibasket We’re Basket Costa dei Trabocchi Lanciano. Mercoledì seconda amichevole a Pineto

Dodici giorni di certo non possono consegnare una reale dimensione ma la Generazione Vincente Vasto Basket è già lanciata verso la meta che intende raggiungere. Oggi pomeriggio al Pala Elettra di Pescara i biancorossi hanno affrontato per il primo scrimmage della stagione l’Unibasket Lanciano, reggendo alla grande il confronto con una realtà chiamata ad affrontare il campionato di C Gold, un gradino in più della Silver. 16-15, 16-20, 18-17 e 27-17 (progressivo: 74-69), questi i punteggi dei quattro periodi.

Privi di capitan Ierbs (out per infortunio) coach Giovanni Gesmundo, affiancato dal nuovo assistant coach Luigi Baiocco, nel primo quintetto della stagione 2018/2019 ha subito buttato nella mischia tutti e i tre volti nuovi, Ucci, Fontaine e Ciampaglia insieme ad Oluic e Marino. Dall’altra parte i lancianesi guidati in panchina da Claudio Corà schieravano l’ex di turno Alex Martelli. Grande equilibrio nei primi dieci minuti chiusi con un solo punto di vantaggio a favore di Lanciano (16-15). Nel secondo periodo in campo anche Dipierro e Di Tizio con altri ‘millennials’ e dopo l’azzeramento del punteggio sono stati i vastesi a sorridere con quattro punti in più (16-20). Bene i ragazzi di Gesmundo anche nel terzo quarto, in campo anche i baby Flocco e Di Rosso, equilibrio costante e come nel primo periodo il punticino in più per Lanciano (18-17). Nell’ultimo periodo i lancianesi hanno spinto un po’ di più chiudendo il sabato sul 24-17.

Archiviata la prima uscita stagionale la Generazione Vasto Basket riprenderà ad allenarsi al PalaBcc ma già mercoledì sera sarà di nuovo chiamata a un’amichevole ancora in trasferta, mercoledì sera contro il Nuovo Pineto Basket test contro una pari categoria per una sfida che si ripeterà poi in campionato.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it