Connect with us

Basket

L’Amatori Pescara riparte da un nuovo condottiero: Marco Verderosa

Published

on

Il sodalizio biancorosso ha annunciato il nome del tecnico: contratto biennale

Un’estate tribolatissima, con l’esclusione dalla A2 e l’incertezza ancora perdurante della categoria d’appartenenza (la Fip non ha ancora emesso il suo verdetto ufficiale), si conclude con una grande novità in casa Amatori Pescara: Marco Verderosa.

Sarà infatti il tecnico palermitano, classe 1978, l’allenatore per il prossimo biennio della prima squadra pescarese. “Credo fortemente in questo progetto, che punta a riportare l’Amatori Pescara in alto”, le prime parole di coach Verderosa da tecnico pescarese. “Vengo da un anno difficile ed ho grandissima voglia di rivalsa e di rimettermi mettermi in gioco. Daremo tutti il massimo per portare ai vertici i nostri colori e lavoreremo duramente tutti i giorni per centrare i nostri obiettivi, questo è certo”.

La nuova squadra biancorossa si è radunata martedì scorso ed ha già iniziato a faticare, pur in ritardo rispetto ad altre compagini e nell’incertezza su quale campionato disputerà nel 2019-20, agli ordini di Verderosa e del suo staff. La società pescarese è rimasta favorevolmente colpita dalla ferrea risolutezza con la quale il tecnico ha deciso di intraprendere l’esperienza pescarese, a prescindere dalla categoria, e dalla convinta partecipazione dello stesso coach nella costruzione della squadra e nella pianificazione di ogni aspetto della stagione agonistica che sta per iniziare.  “Ho accettato con grandissimo entusiasmo ed estrema convinzione questa avventura, sono pronto“, ribadisce Verderosa.

Per l’ex giocatore di Caserta e Battipaglia si tratta della prima esperienza da tecnico lontano dalla sua Palermo, dopo aver scritto pagine indelebili nella storia della locale Green Basket (club con il quale ha concluso l’importante carriera da giocatore ed intrapreso quella da allenatore). Ora in Abruzzo vuole far ripartire la sua scalata e quella dell’Amatori nel basket che conta