Connect with us

Calcio

Lanciano, esordio in Coppa. In campo i nuovi arrivi

Published

on

Lanciano all’esordio in Coppa contro il Cupello. Perfezionata la cessione di Cianci al Fossacesia

Rifinitura mattutina per il Lanciano Calcio 1920 in vista della sfida di Coppa Italia di Eccellenza contro il Cupello.

Mister Alessandro Del Grosso ha provato diverse soluzioni di gioco a tutto campo.

Domani (fischio donazione ore 18, biglietto prezzo 5 euro) al comunale di Cupello, i frentani disputeranno la prima sfida ufficiale della stagione 2019-2020.

I rossoneri dovrebbero schierare tutti i nuovi elementi della rosa.

Tra i pali potrebbe fare l’esordio ufficiale Matteo Forti, estremo difensore 2001 su cui convergono pareri molto favorevoli.

In difesa Boccanera, Natalini e Lucarino si contendono due maglie da titolari, mentre Caniglia e De Santis dovrebbero essere gli esterni bassi, rispettivamente a destra e a sinistra.

A metà campo Sassarini con Quintiliani e Verna, mentre sul fronte d’attacco potrebbe toccare a Gragnoli con La Selva e Sardella.

Intanto in mattinata è stata ufficialmente perfezionata la cessione in prestito al Fossacesia di Alex Cianci.

L’attaccante esterno, già da tempo accostato alla società del patron Giuseppe Ursini, ha optato per la squadra biancorossa dopo il corteggiamento anche di altre squadre, tra le quali il Mario Tano Atessa.

Alessio Giancristofaro