Connect with us

Calcio

L’Eccellenza potrebbe restare a un girone: anche con 20 squadre?

Published

on

Il Comitato Regionale abruzzese non ancora prende una decisione definitiva in attesa di capire i ripescaggi dalla D

Se alcuni comitati regionali hanno già preso le decisioni definitive, quello abruzzese continua ancora ad interrogarsi sul come strutturare la prossima stagione. Soprattutto pensando al massimo campionato abruzzese, due mesi fa era spuntata l’idea di introdurre la novità dei due gironi, qualora il numero delle squadre, fosse lievitato a 20.

Ipotesi credibile visto che al momento sono 19 le squadre iscritte, con la sola esclusione dell’Angizia Luco ma il numero potrebbe scendere a 18 qualora l’Avezzano fosse ripescato in Serie D. In attesa resta il Villa 2015 al primo posto tra le squadre pronte a sfruttare l’eventuale ripescaggio ma nelle ultime ore, dalle segrete stanze dei vertici del calcio regionale, sarebbero uscite altre ipotesi. Che siano 18 o 20 squadre potrebbe esserci comunque un solo girone, accantonando l’idea di dividere il campionato in due gironi.

Decisione che non arriverà a breve, 18 o 20 squadre, girone unico o due gironi, quali saranno le scelte definitive per l’Eccellenza abruzzese?

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it