Connect with us

Calcio Femminile

L’Italia e Daniela Sabatino rinunciano alla finalissima dell’Algarve Cup

Published

on

Le azzurre in giornata rientreranno in Italia vista l’impossibilità di avere voli garantiti, causa Coronavirus, nei prossimi giorni

Decisione dolorosa ma necessaria. Sarebbe stato bello vedere questa sera l’Italia femminile affrontare la corazzata Germania nella finalissima dell’Algarve Cup ma nella tarda serata di ieri la Figc ha deciso di ritirare la squadra dalla competizione.

L’emergenza Coronavirus si sta diffondendo in tutta Europea, nei prossimi giorni sono a rischio molti voli, per questo motivo Daniela Sabatino e compagne già nella giornata di oggi rientreranno in Italia. Un peccato ma non c’erano altre scelte, le azzurre dopo aver battuto Portogallo e Nuova Zelanda erano pronte per l’ultimo atto in programma questa sera ma alle 19:45 potrebbero già essere atterrate in Italia.

Per la Sabatino appuntamento con la presenza numero 70 in azzurro solo rimandata, in attesa di capire quando si potrà tornare in campo (di certo non prima del 3 aprile). Sulla carta il prossimo impegno ufficiale della Nazionale femminile è in programma il 10 aprile a Udine contro Israele, match valido per la qualificazioni agli Europei del 2021. Al momento tanti punti interrogativi, difficile si possa giocare in quella data, c’è un virus da rallentare e sconfiggere stando a casa, poi anche lo sport potrà tornare protagonista.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it