Connect with us

Calcio

Colpo gobbo biancazzurro: Ascoli – Pescara 0-2

Published

on

Posticipo di B ad alta tensione al Del Duca

Dulcis in fundo Pescara! Una rete di Galano al minuto 88 ed un rigore di Busellato al 94′ permettono al Pescara di sbancare il Del Duca dopo tempo immemore e di portare a casa 3 punti importantissimi. Dopo due sconfitte consecutive, i biancazzurri (stasera in tenuta gialla) espugnano Ascoli al termine di un match brutto e con poche occasioni vere (palo di Scamacca e prodezza di Fiorillo su Troiano). Ma poco importa, la cosa fondamentale era ripartire col piede giusto in casa Pescara

LA CRONACA:

Primo tempo

Un minuto di raccoglimento per onorare la memoria del presidente del Sassuolo, Squinzi, scomparso in settimana

Calcio d’inizio affidato all’Ascoli

3′ Subito chiaro il copione del match, con gli abbottonatissimi ospiti compatti e corti per provare ad impedire ai padroni di casa le proprie trame, per poi provare a ripartire

7′ Il primo tentativo del derby è il destro di Machin che Leali, ex Lanciano, blocca. Tiro centrale dal limite che non crea problemi, insomma

11′ Parecchio nervosismo in campo, ad ogni contatto i contendenti battibeccano

13′ Buono l’approccio del Pescara, che con personalità chiude gli spazie gestisce il pallone una volta riconquistato ma dalla treqaurti in su fatica tremendamente in fase di rifinitura

22′ Partita bruttina e arbitraggio all’inglese al Del Duca: pochissime le emozioni quando si è arrivati a metà prima frazione di gioco

25′ Particolarmente nervoso Ninkovic, che a turno litiga con ogni avversario

27′ Ascoli vicinissimo al vantaggio! Fiorillo respinge una rasoiata di Gerbo, sugli sviluppi rovesciata di Scamacca che centra solo il legno

29′ Ammonito Drudi per fallo da tergo su Scamacca

33′ Appaiono imprecisi e nervosi i due giocatori di maggior talento tra i bianconeri, Da Cruz e Ninkovic; sul fronte opposto, Memushaj da play si avvale del buon ausilio di Busellato e Machin

34′ Ammonito anche Scognamiglio nel Pescara, per fallo proprio su Da Cruz

35′ Punizione centrale di Pucino che Fiorillo blocca agevolmente

38′ Tiro da distanza siderale di Gerbo, la sfera termina abbondantemente alta sopra la traversa

43′ Giallo a Troiano per fallo su Memushaj

44′ Brunori cerca il sette dal vertice dell’area piccola ascolana, mira imprecisa

45′ Non c’è recupero, squadre al riposo sullo 0-0

Secondo tempo

E’ il Pescara a dare il via alle ostilità con il primo possesso. Si riparte senza sostituzioni

6′ Nulla da segnalare di interessante ad inizio ripresa

53′ Arrivano i dati ufficiali sulle presenze al Del Duca: 8.510 gli spettatori, dei quali 591 di fede bincazzurra

54′ Fiorillo smanaccia un cross proveniente da destra che poteva intercettare in modo certamente migliore

59′ Ci prova da fuori Machin a sbloccare il risultato e a spezzare la noia imperante: tentativo vano

66′ Continuano a latitare occasioni da rete. Il Pescara tiene bene il campo ma non punge, Ascoli che ha più possesso palla ma non crea più di tanto

70′ Primo cambio del match, è nell’Ascoli: Brlek rileva Gerbo

71′ Ammonito Masciangelo per intervento irregulare sull’ex Pucino

75′ Buona trama pescarese, Brunori calcia quasi a botta sicura ma trova la deviazione di Gravillon

79′ Prodigio di Fiorillo su colpo di testa di Troiano, che si era ben inserito e trovato il tempo giusto per impattare

81′ Pescara pericoloso in ripartenza, ma Brunori perde il tempo di battere a rete nel tentativo di superare Leali in uscita

82′ Campagnaro salva tutto, ottimamente posizionato nel cuore dell’area piccola: il suo intervento evita che la palla termini nella disponibilità di Scamacca, tutto solo

83′ Primo cambio Pescara: in Bettella, out Drudi

85′ Tiro al volo di Galano di collo esterno, palla fuori di molto

85′ Ingelsson rileva Memushaj nel Pescara

88′ GOL PESCARA!!! Perfetta ripartenza pescarese, con Brunori che si agevola di un errore ascolano e serve al centro Galano, freddo nell’anticipo su Gravillon e Leali e porta avanti il Delfino. Quarto gol stagionale per l’ex Foggia

90′ Saranno ben 7 i minuti di recupero

91′ Cambio Pescara Borrelli-Brunori e due cambi Ascoli Fedigra-Valentini e Chajia-Troiano

93′ Proprio il nuovo entrato si macchia di un fallo da rigore su Busellato. Per il direttore di gara non ci sono dubbi e assegna la massima punizione.

94′ RADDOPPIO PESCARA! Lo stesso Busellato dagli 11 metri non sbaglia! E’ 0-2

97′ Partita in ghiaccio per Zauri e i suoi ragazzi. Del Duca sbancato!!!

Il tabellino

ASCOLI-PESCARA 0-2

Marcatori: 88′ Galano (P), 94′ su rig. Busellato (P)

ASCOLI: Leali;  Pucino, Valentini (91′ Fedrigra), Gravillon, Troiano (91′ Chajia); Gerbo (70′ Brlek), Piccinocchi, Padoin; Ninkovic, Scamacca, Da Cruz. All. Zanetti

PESCARA : Fiorillo; Drudi (83′ Bettella), Campagnaro, Scognamiglio; Ciofani, Busellato, Memushaj (86′ Ingelsson), Machin, Masciangelo; Galano; Brunori (91′ Borrelli).  All. Zauri

Ammoniti: Drudi, Scognamiglio, Masciangelo (P), Troiano (A)

Arbitro: Aureliano di Bologna