Connect with us

Calcio

Lnd Abruzzo: per la carica di presidente sarà sfida tra Ezio Memmo e Pasquale Rodomonti

Published

on

L’ex fischietto teramano ha ufficializzato la decisione ai microfoni del Tgr Abruzzo. Elezioni nel 2021

Dopo diciotto anni di presidenza Daniele Ortolano avrà un successore. A fine mese si chiuderà il suo ultimo quadriennio da capo della Lnd Abruzzo ma, notizia delle ultime ore, si è già definita la prossima sfida.

Quella che nominerà un nome nuovo per il calcio abruzzese, dal 2021 fino al 2025 chi siederà sulla poltrona più importante? Per la continuità con gli ultimi diciotto anni dubbi non c’erano da tempo, l’attuale vice presidente, il lancianese Ezio Memmo, sarà uno dei candidati ma di fronte si troverà un’altra figura forte del calcio abruzzese.

Da quest’estate tanti spifferi che provenivano dalla zona teramana parlavano di Pasquale Rodomonti come candidato pronto a sfidare gli attuali vertici. Le riserve l’ex fischietto teramano (oltre 200 direzioni in Serie A) le ha sciolte nelle ultime ore ufficializzando la sua candidatura nel corso di un’intervista rilasciata al collega Ciro Venerato ai microfoni del Tgr Abruzzo.

Non c’è ancora un periodo definito su quando avverranno le elezioni per la successione a Daniele Ortolano, sicuramente nel 2021 ma con il Covid a dominare le nostre giornate bisognerà risolvere prima alcune, importanti, situazioni di campo. Poi si passerà ai voti, Ezio Memmo da una parte e Pasquale Rodomonti dall’altra, a voi la sfida.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it