Connect with us

Calcio Giovanile

Lorenzo Peschetola: primato in classifica con l’Inter under 18

Published

on

Il talento cupellese, rimasto ai box per oltre un mese e mezzo causa infortunio, al rientro in campo ha subito trovato il gol. Dopo la stagione regolare la fase finale che porterà verso il titolo nazionale

Dopo averlo vinto con l’under 15 e sfiorato con l’under 16 Lorenzo Peschetola cercherà di conquistare un altro Scudetto giovanile con la maglia dell’Inter.

Ormai immerso nella realtà nerazzurra dall’estate del 2017 il talento di Cupello ha compiuto passi importanti in un’ambiente che non ha bisogno di presentazione e dopo l’annata scorsa con l’under 17, stoppata dal Covid, in quella che si sta svolgendo ha addirittura raddoppiato gli impegni. In primis con l’under 18 ma ha respirato a lungo l’aria della Primavera, pur essendo “sotto età”, trovando anche la via del gol oltre a preziose presenze. Nel momento fondamentale della stagione però mister Christian Chivu ha deciso di richiamarlo nell’under 18 perché c’è un obiettivo chiaro: provare a conquistare il tricolore con l’under 18. Il Covid ha complicato anche i piani dei campionati giovanili così dopo quasi cinque mesi di stop (da ottobre a marzo) la stagione è ripresa dovendo comprimerla in un centinaio di giorni (19 giornate).

Sfortuna ha voluto che a fine marzo un infortunio abbia colpito il 2003 cupellese, costretto a fermarsi per oltre un mese e mezzo saltando di fatto una decina di partite.

Ha lavorato duramente per rientrare al meglio e una volta buttato di nuovo nella mischia ha subito trovato la via del gol nella fondamentale vittoria (2 a 3) dei nerazzurri in casa della Roma. Successo che al momento, guardando la classifica, è pesante come un macigno proprio perché l’Inter è prima in classifica con due sole lunghezze di vantaggio sui capitolini. 6 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 9 giornate, ruolino importante ma prima delle fasi finali restano ancora quattro match per blindare il primato e credere nel titolo nazionale. Poi si spalancheranno le porte delle “Final Four” (dopo il 20 giugno, semifinali e finalissima in campo neutro), Lorenzo Peschetola e l’Inter under 18 hanno le idee chiare, c’è un tricolore da conquistare a tutti i costi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it