Connect with us

Basket

Lovatti: “Punti di Assisi ossigeno per noi. Tifo e nostra voglia per battere Foligno”

Published

on

Il play/guardia, insieme a Oluic ha guidato la rimonta in terra umbra. Domenica arrivano i folignati primi in classifica

Una rimonta vitale per risollevarsi dopo due sconfitte consecutive. Sotto, ancora una volta, di oltre quindici punti la Generazione Vincente Vasto Basket come già successo contro Matelica ha avuto la forza di reagire e portarsi avanti ma, se al PalaBcc c’era stata la beffona finale ad Assisi capitan Di Tizio e soci hanno fatto festa.

Oltre a un monumentale Oluic (top scorer con 33 punti) a guidare la rimonta anche l’esperto Fabio Lovatti (foto: Bollate), decisivo con canestri pesanti, assist e giocate mai banali. Ha riavvolto il nastro ripensando all’episodio “che ancora brucia” decisivo nel consegnare la vittoria al Matelica ma i vastesi hanno reagito alla grande espugnando un parquet ostico come quello di Assisi. All’orizzonte un’altra supersfida, al PalaBcc domenica (ore 18), arriverà un’altra capolista, la Lucky Wind Foligno. Servirà un’altra grande prova, magari entrando in partita sin da subito, Fabio Lovatti e compagni vorranno regalare una bella vittoria alla Vasto Basket e ai vastesi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it