Connect with us

Calcio

Miccichè bussa due volte, il Sambuceto vince a Vasto Marina

Published

on

Una doppietta realizzata da Stefano Miccichè decide la sfida del ‘Padre Fulgenzio Fantini‘ che il Sambuceto porta a casa vincendo 2-1 contro la Bacigalupo Vasto Marina.

Un gol per tempo per l’esperto e talentuoso attaccante, da cineteca quello che si abbatte come una sentenza su un match vibrante e ricco di spunti. Per i padroni di casa, delusione per il passo falso a parte, soddisfazione per le rete del momentaneo 1-1 messa a segno dal prodotto del vivaio Francesco Larivera, classe 2005.

Miccichè e Larivera

La partita. Tante assenze per mister Borrelli: il tecnico propone Grbic tra i pali, la coppia difensiva centrale Benedetti-capitan Galiè, Ciafardini e Fitti esterni difensivi, il 2003 Filippo Andrea Santone a centrocampo assieme ad Avantaggiato e il terzetto De Vizia-Vatavu-Letto alle spalle di bomber Fieroni. Dall’altra parte Ronci lascia Miccichè libero di svariare su tutto il fronte offensivo, affidandosi alla coppia di centrocampo Camplone-Carrascosa ed all’esperto Pellecchia per cucire il gioco.

Equilibrio nella fase iniziale: a romperlo è un contatto in area Vatavu-Miccichè che il direttore di gara punisce per i locali con il calcio di rigore assegnato al team ospite. Dal dischetto lo stesso Miccichè, Grbic si distende sulla sua destra e respinge ma è lesto proprio Miccichè a infilare in porta il pallone dello 0-1. Il Vasto Marina reagisce e costruisce buone occasioni in area avversaria, con Letto e due volte con Fieroni, ma fa difetto la concretezza e la porta ospite resta immacolata.

Intensa e densa di capovolgimenti di fronte la ripresa: al 4′ ci prova Fieroni, bravo De Deo a dire no. All’11’ assist di Fieroni e colpo di testa a centro area di De Vizia che impegna l’estremo difensore ospite. Al 12′ vicino al raddoppio il Sambuceto: Barrow spedisce di poco a lato su rilancio lungo dalle retrovie. Al 19′ ancora Miccichè pericoloso in area, attento e reattivo Grbic che devia in angolo. Dalla bandierina, poi, Pellecchia calcia un pallone che, sfiorato da un suo compagno, finisce sul palo. Al 23′ si divora il 2-0 Barrow: l’attaccante supera anche Grbic, ma cincischia troppo senza concludere consentendo a Galiè ed allo stesso portiere di salvare. Superata di poco la mezzora arriva il pari della BVM: conclusione insidiosa di De Vizia, De Deo para e sulla corta respinta è pronto Larivera a realizzare al minuto numero 32 il gol che riequilibra il punteggio. La sfida, a quel punto, si fa molto nervosa, il Vasto Marina prova a spendere tutte le sue energie per ribaltarla, ma Miccichè, da par suo, scombina i piani di Galiè & C. andando a segnare, al 39′, un gol di pregevole fattura al culmine di una bella iniziativa personale. Palpitante il finale: con generosità la squadra di casa non si arrende e costruisce un’altra importante palla gol a poco dallo scadere con Vatavu sul quale è decisiva la reattività e la bravura di De Deo.

Finisce 1-2, fa festa Ronci: la sua squadra conquista i 3 punti e adesso affianca in classifica proprio la BVM, all’asciutto di vittorie da quattro turni.

Bacigalupo Vasto Marina-Sambuceto 1-2

Reti: 13′ e 39′ st Miccichè, 32′ st Larivera

BVM: Grbic, Ciafardini, Fitti, Avantaggiato, Galiè, Benedetti, De Vizia, Santone F., Fieroni, Letto, Vatavu. A disp. Iammarino, Romano, Finarelli, Pedone, Pizzi, Larivera, Squadrone, Santone D., Turdò. All. Borrelli

Sambuceto: De Deo, Sall, Brattelli, Carrascosa, Pellecchia, Caro, Camplone, Miccichè, Barrow, Rosati, Delli Compagni. A disp. Di Donato, D’Alonzo, Bruni, Scardetta, Faedo, Cannella, Berardi, Sepe, Murina. All. Ronci

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali