Connect with us

Calcio

Michele Cesario si fa trovare pronto: ecco il primo gol in campionato con il Notaresco

Published

on

Il primo match giocato da titolare ha visto l’attaccante vastese firmare la prima rete con i rossoblù

Prima vera occasione, sfruttata. Michele Cesario è così, lo aveva fatto capire in Promozione, poi in Eccellenza e tra dicembre e febbraio scorso quando nei suoi primi tre mesi da esordiente in D aveva firmato gol pesantissimi con la maglia del Real Giulianova.

Poi il Covid ha fermato tutto, si è ripartiti ad agosto, su di lui è piombato il Notaresco per irrobustire un folto reparto avanzato. Davanti al ventiseienne attaccante vastese c’è un certo Dos Santos, bomber espertissimo per la categoria ma domenica scorsa è rimasto ai box dovendo scontare una giornata di squalifica. Cesario ha sfruttato subito l’occasione, prima maglia da titolare e primo gol con i rossoblù riportando in parità la sfida in casa del Montegiorgio passato inizialmente in vantaggio.

Incornata vincente e un punto per il Notaresco secondo in classifica a meno due dal Campobasso primo in classifica. In campo il centravanti di Vasto ha vinto la sfida a distanza con l’esperto pari ruolo del Montegiorgio Arturo Lupoli, uno con trascorsi tra Arsenal, Fiorentina, Ascoli, Frosinone, Pisa e Catania solo per citare alcune delle tante piazze toccate in carriera.

Per Cesario oggi sarebbe potuta essere un mercoledì da ricordare, in programma c’è il Terzo turno di Coppa Italia che metterà fi fronte il Parma al Pescara. Nel Secondo turno il sogno del Notaresco, in casa dei biancazzurri, si è infranto solo alla lotteria dei rigori, avessero vinto i rossoblù al “Tardini” di Parma sarebbe andato un inedito “derby” vastese tra Inglese e Cesario. Fantacalcio ormai, tornando al reale la D dovrebbe andare avanti, il Notaresco sulla carta riceverà l’Aprilia (Covid permettendo) e Michele Cesario promette altri gol per continuare la sua ascesa.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it