Connect with us

Calcio Giovanile

Milan Academy, un successo l’evento formativo assieme alla Gladius Pescara

Published

on

Grande partecipazione al primo corso dell’Academy AC Milan nella struttura del Centro Tecnico rossonero Gladius Pescara. Tecnici e allenatori provenienti anche da fuori Abruzzo hanno partecipato al primo evento formativo in presenza dopo il lockdown voluto dal club di Milano.

A una prima parte svolta al campo Donati, ne è seguita una seconda alla sala D’Annunzio dell’Aurum alla presenza del sindaco di Pescara Carlo Masci e dell’assessore allo Sport Patrizia Martelli che hanno portato i loro saluti e ricevuto in dono le maglie ufficiali AC Milan.

In particolare il sindaco ha sottolineato gli aspetti sociali e i valori preziosi che lo sport incarna e come Pescara sia una città che mette in risalto e dà spazio a svariati eventi sportivi locali e nazionali; l’assessore Martelli dal canto suo, ha elogiato il lavoro che da 12 anni la Gladius Pescara svolge in collaborazione con AC Milan e, da diversi anni, in un quartiere non facile della città come Rancitelli, riconfermando appieno la gestione della struttura al presidente dell’associazione Angelo Nicolò e al suo staff.

Corso di 1° livello dal titolo Osservare, Scomporre, Giocare tenuto dai responsabili della Milan Academy nelle figure di Massimiliano Caniato, preparatore dei portieri, e Antonio Corbellini, responsabile Milan Academy Italia.

Una giornata di confronto tra tecnici operanti nei settori giovanili della nostra Regione e delle Scuole Calcio Milan del Centro Italia, che ha visto un’ampia adesione e partecipazione attiva alle novità relative alla gestione dei più giovani e alle loro capacità non solo atletiche.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook