Connect with us

Calcio

Missile vincente di Cristian Stivaletta: il Carbonia gode a metà

Published

on

Eurogol del venticinquenne centrocampista vastese al primo gol sardo nel recupero chiuso in parità

Solito regalare gioielli simili, in Abruzzo ormai da anni si è fatto conoscere e non solo con la maglia della “sua” Vastese salutata più o meno un anno fa.

Cristian Stivaletta in estate, dopo aver sfogliato a lungo la margherita, ha deciso di salutare non solo Vasto ma anche l’Abruzzo regione dove, tra settore giovanile, C e D aveva sempre giocato. Sbarco a Sud della Sardegna, più precisamente a Carbonia, comune di quasi 30.000 con la squadra di calcio tornata in Interregionale dopo quasi trent’anni dall’ultima volta. 930 km da Vasto, lontano da affetti più cari, famiglia e amici, scelta fatta con la voglia di mettersi in mostra anche in una nuova regione. Nel gruppo ha ritrovato il difensore laziale Matteo Bagaglini già visti insieme proprio con la Vastese nella stagione 2017/2018.

Ieri il difensore e capitano non era in campo, Stivaletta sì e nel recupero della terza giornata (del girone G) poco dopo la mezzora del primo tempo ha firmato il primo gol della sua esperienza sarda.

Un gioiello di rara bellezza, da oltre venticinque metri un bolide di destro andato a spegnersi sotto l’incrocio, imparabile per il portiere del Gladiator. Esultanza in stile Mark Bresciano (immobile e a braccia conserte) prima di ricevere l’abbraccio dei compagni. Un gol destinato a fare il giro dei social, un missile pazzesco. Due minuti più tardi i campani hanno subito trovato il pari, per il definitivo 1 a 1. Da qui in avanti tutti i gironi della Serie D dovrebbero completare il tabellone dei recuperi per arrivare a dicembre con un calendario senza più partite rinviate. Tutto però dipenderà dall’andamento del Covid, i punti interrogativi non mancano ma c’è una certezza: anche in Sardegna Cristian Stivaletta ha iniziato a farsi notare.

Il video dell’eurogol di Cristian Stivaletta:

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it