Connect with us

Motociclismo

MotoGp: In Argentina Iannone scatterà dalla dodicesima posizione

Published

on

Nelle qualifiche del Gran Premio di Argentina, condizionate dalla pista bagnata, Iannone non va oltre il dodicesimo posto. Domani il via della gara alle ore 20

 

Qualifiche sfortunate per Andrea Iannone, che non va oltre la quarta fila con il dodicesimo tempo finale a più di due secondi dai piloti di testa. Iannone partirà con a fianco Valentino Rossi, anch’egli in difficoltà sulla pista bagnata del circuito di Termas De Rio Hondo. Anche lo scorso anno il pilota di Vasto si classificò al dodicesimo posto in qualifica qui in Argentina e poi in gara arrivò solo sedicesimo, dopo essere stato penalizzato per partenza anticipata. Il sabato di qualifiche è andato decisamente meglio per il suo compagno di squadra, Alex Rins, capace di chiudere al quinto posto finale. La pole position è andata a sorpresa a Jack Miller con il tempo di 1.47.153: il pilota in sella alla Ducati Desmosedici del Team Pramac Racing ha deciso di mettere le gomme da asciutto negli ultimi minuti delle qualifiche e tale azzardo, nonostante tantissimi rischi, ha pagato proprio all’ultimo giro disponibile. Al secondo posto si è classificato Dani Pedrosa e al terzo Zarco. Solo sesto Marc Marquez, che, dopo aver dominato le prove libere, non si è ripetuto stasera a dimostrazione delle condizioni di pista imprevedibili avute nel corso della qualifica.

Domani il via della gara scatterà alle ore 20 italiane. Iannone ha tutte le possibilità per rimontare quante più posizioni possibili in gara, dato che la Suzuki ha dimostrato in condizioni normali di essere molto competitiva su questo tracciato. La gara si correrà sulla distanza di 25 giri.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it