Connect with us

Calcio

Nicola Cianci: “Scerni gran bel gruppo, lavoriamo per arrivare il più in alto possibile”

Published

on

L’allenatore vastese continuerà nella duplice veste, difendendo anche la porta rossoblù per la quinta stagione consecutiva

Tra squalifica e Covid la passata stagione è stata particolare ma ora non ci sono più timori. Nicola Cianci a Scerni ormai è di casa, ha iniziato a difendere i pali rossoblù cinque anni fa e, nelle ultime stagioni ha continuato questa avventura nella duplice veste di giocatore e allenatore.

Confermatissimo anche per questa stagione, in Prima Categoria non ancora si conoscono gironi, calendario e accoppiamenti per la Coppa Abruzzo ma lo Scerni è già al lavoro da un paio di settimane con l’obiettivo di fare bene quando in campo i tre punti torneranno protagonisti. Il trentaquattrenne allenatore vastese può contare su un gruppo affiatato a cui sono state aggiunte pedine preziose tra senior e under (leggi). C’è voglia di sorprendere ancora, i rossoblù vogliono “arrivare il più in alto possibile”.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it