Connect with us

Sport e sociale

Nicola Fabrizio: “Sport vettore di messaggi e valori della cultura aziendale, è uno spaccato della società”

Published

on

L’amministratore delegato della Metamer presente ieri alla presentazione del libro di Fabio Caressa all’interno del FLA di cui l’azienda sansalvese è tra i main sponsor 

Nicola Fabrizio con Fabio Caressa

Un binomio rinnovatosi anche per quest’anno. Il Festival del Libro e altre cose (FLA) in corso a Pescara da giovedì fino a domani, è un gioiellino per la nostra regione, una quattro giorni che abbraccia letteratura, teatro, politica, musica e tanto altro ancora. Un progetto che nel 2018 ha trovato piena disponibilità da parte della Metamer, azienda sansalvese nel settore di luce e gas, che ha deciso di essere tra i main sponsor anche per l’edizione del 2019.

Un’azienda che guarda ben oltre il proprio largo perimetro di competenza, svaria su più fronti e guarda con grande attenzione anche allo sport. Basti pensare al forte feeling che a San Salvo, ormai da anni si è instaurato con la gara podistica “Città di San Salvo – Memorial Potalivo”, una tra le tante manifestazioni sportive che vengono supportate in modo concreto. Sempre restando in ambito sportivo all’interno del FLA l’azienda sansalvese per quest’anno ha deciso di marchiare due tra gli oltre 170 incontri che caratterizzeranno la quattro giorni.

Oggi toccherà al giornalista Marco Damilano ma ieri pomeriggio è stata la volta del volto noto dello sport italiano, il giornalista di Sky Sport Fabio Caressa. Alla presentazione del suo libro, “Sono tutte finale, la vita è una partita che tutti possiamo vincere” hanno preso parte alcuni rappresentati della Metamer capeggiati dell’amministratore delgato Nicola Fabrizio rimasto piacevolmente colpito dalle parole di Caressa che partendo dal calcio ha svariato su tante tematiche legate anche alle dinamiche aziendali.

La Metamer guarda con grande interesse alla sensibilizzazione della mobilità sociale, per questo motivo ha deciso di fornire al FLA dei risciò che in questi giorni si trovano nel centro pescarese e accompagnano ospiti e spettatori del festival da una location all’altra.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it