Connect with us

Calcio

Ninte riprende l’Angolana: buon punto per il Cupello

Published

on

Il colored risponde a Sablone. Meglio i cupellesi che tornano a muovere la classifica. Domenica sfida salvezza contro l’Amiternina

Un punto su un campo difficile. A guardare la prestazione il Cupello avrebbe anche potuto puntare al risultato pieno ma muovere la classifica soddisfa comunque i rossoblù. Una settima di ritorno d’Eccellenza giocata a Città Sant’Angelo contro una Renato Curi Angolana finora capace di costruire le sue fortune tra le mura amiche ma che nell’ultimo periodo ha incontrato difficoltà come confermato dalla cinque giornate senza vittorie.

I cupellesi sono scesi in campo senza capitan Giuliano squalificato, Andrea Tucci infortunato e D’Antonio insieme a Bruno inizialmente in panchina. Dopo le occasioni create da Pendenza e Ninte alla mezzora i nerazzurri di casa si sono portati in vantaggio con un guizzo di Sablone a centro area. Al pronti via del secondo tempo i rossoblù di mister Panfilo Carlucci sugli sviluppi di un corner calciato da Quaranta hanno trovato il meriato pareggio con Ninte bravo a depositare in rete con il ginocchio. Nonostante la spinta i cupellesi non sono riusciti a trovare il gol per ribaltare il match, posta in palio divisa dall’1 a 1 finale che vale il quarto pareggio consecutivo per l’Angolana.

Tre punti di vantaggio sulla zona che scotta, migliora la classifica del Cupello che tra sette giorni riceverà l’Amiternina, sul sintetico di casa ci sarà una sfida salvezza con punti in palio pesanti, i rossoblù non possono sbagliare e dovranno centrare la vittoria per allungare a più sei su una diretta concorrente.

RC ANGOLANA – CUPELLO: 1 – 1

Reti: 30’pt Sablone(RC), 5’st Ninte(C)

RC ANGOLANA: Agresta, Fabrizi, Maloku, Cipressi, Legnini, Nazari(25’st De Fanis), Ruggieri, Maiolo, Pompei(17’st Spinelli), Farindolini, Sablone. A disposizione: Brunetti, Montefancone, Buffetti, Berghella. All.: Rachini

CUPELLO: Marconato, De Cinque, Berardi, Quaranta, Progna, Benedetti, Capitoli, Tucci S., Pendenza(46’st D’Antonio), Napolitano(17’st Bruno), Ninte. A disposizione: Stivaletta, Di Paolo, Troiano, Menna, Nuozzi. All.: Carlucci

Arbitro: Antonio Salone di Avezzano (Chiavaroli di Pescara e Di Cerchio di Avezzano)

Ammoniti: Maloku, Pompei(RC); Tucci S., Napolitano(C)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it