Connect with us

Atletica

‘Notturna del Campanile’, arrivederci a giugno 2021

Published

on

L’annuncio della Runners e dell’Avis Casalbordino

L’attuale emergenza sanitaria Coronavirus ha causato lo stop dei preparativi in vista dell’organizzazione della terza edizione della ‘Notturna del Campanile, gara podistica che si sarebbe dovuta svolgere il 27 giugno a Casalbordino.

L’appuntamento in “abito da sera” con la Torre Civica illuminata con il Tricolore è solo rinviato al 26 giugno 2021: la macchina organizzativa congiunta della Runners Casalbordino (presieduta da Eric D’Ercole) e dell’Avis Casalbordino “Don Antonio Tobia” (con a capo Antonio Angelucci) si è arresa di fronte al perdurare di questa situazione critica a livello sanitario per non compromettere la sicurezza dei partecipanti e la salute pubblica.

Abbiamo sperato fino all’ultimo di poter tornare a correre all’ombra del campanile tra le strade del nostro centro storico – spiegano in una nota gli organizzatori -. Crediamo di aver fatto la cosa più giusta e sensata in questo momento di difficoltà. Lo sport e il divertimento possono ancora attendere, consapevoli che al momento non ci sono le condizioni per poter raggruppare una moltitudine di podisti”.

Una manifestazione che ha fatto registrare una media di circa 500 partecipanti nelle due precedenti edizioni: la volontà degli organizzatori è quella di elevare la quantità e la qualità anche nel 2021, affinché la Notturna possa crescere ancora a livello regionale ed extra-regionale in pieno avvio dell’estate.

ALBO D’ORO

2018: Francesco D’Agostino (uomini) – Francesca Zulli (donne)

2019: Giampiero Bianco (uomini) – Francesca De Sancits (donne)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it