Connect with us

Basket

Nuovo Basket Aquilano, un girone di andata esaltante

Published

on

Dimostrando una grandissima personalità, i ragazzi del Nuovo Basket Aquilano sbancano meritatamente il parquet del Magic Chieti e chiudono il girone di andata del Campionato di C Gold in testa alla classifica, in coabitazione con l’Amatori Pescara.

Una gara che ha dimostrato ancora una volta un continuo percorso di crescita per un gruppo, quello guidato da coach Zubiran, che acquisisce di gara in gara consapevolezza del proprio valore, acquisendo inoltre un grado di maturità che sta consentendo agli atleti del PalaAngeli di giocare ogni gara con la massima concentrazione, specie nei momenti decisivi.

A Chieti, sul campo di una delle squadre più esperte per questa categoria, reduce lo scorso anno dalla semifinale per la promozione in B, gli aquilani hanno patito nei primissimi minuti la partenza dei locali, riequilibrando la gara già sul finale del primo quarto e cominciando a premere sull’acceleratore nel secondo periodo dell’incontro, chiuso sul +11.

Dopo l’intervallo la musica non cambiava, con il Nuovo Basket Aquilano che controllava con autorità le redini dell’incontro, frustrando ogni tentativo di rientrare del Magic e arrivando anche sul + 17 a 5 minuti dal termine.

Ultime battute della gara con il risultato già in cassaforte e con la gioia di portare all’Aquila un ennesimo risultato positivo, che fa conquistare alla società il platonico titolo di campione d’inverno, che si spera possa essere ulteriore stimolo per una seconda parte di stagione che consacri il team del presidente Roberto Nardecchia tra quelli in grado di poter ambire al salto di categoria.

Ulteriore soddisfazione per l’esordio in campo di altri due ragazzi dell’inesauribile vivaio del PalaAngeli, Federico Mastropietro ed Andrea Miconi, giovanissimi classe 2004, che si aggiungono ai tanti ragazzi usciti da un Settore Giovanile e Minibasket che quest’anno sta registrando numeri di adesione da record, con la partecipazione a 8 campionati ufficiali, oltre alle tante formazioni minibasket che affollano l’impianto di Sant’Elia.

Proprio al PalaAngeli c’è già grande attesa per la prima di ritorno, turno infrasettimanale, che si giocherà mercoledì 7 dicembre con inizio alle ore 20:30, avversari i frentani dell’Unibasket Lanciano, formazione da prendere assolutamente con le molle e in grado di poter impensierire chiunque quest’anno!

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali